Come hell or high water – Poison

Come hell or high water (Qualunque cosa accada) è la traccia numero sei del terzo album dei Poison, Flesh & Blood pubblicato il 21 giugno del 1990.

Formazione Poison (1990)

  • Bret Michaels – voce
  • C.C. DeVille – chitarra
  • Bobby Dall – basso
  • Rikki Rockett – batteria
  • John Webster – tastiere

Traduzione Come hell or high water – Poison

Testo tradotto di Come hell or high water dei Poison [Capitol]

Come hell or high water

I’ve got no worries
I’ve got no regrets
Who they think they’re kidding
They ain’t seen nothing yet

You point my finger try to tell me I’m wrong
That never stopped me from singin’ my song
I got the last laugh at the things they do
Eliminate them at the turn of a screw

I never lived by nobody’s rules
I won’t be sinking on that ship of fools
Can’t push me no matter
how hard they try
Stand back, it’s my turn to fly

Come hell, hell or high water
Nothing’s gonna hold me down
Come hell, hell or high water
Ain’t no body messin’ me around

I see their wicked ways
and miles of endless lies
Their jaded lives
couldn’t erase my smile

But what’s this shit that I just heard
Son of a bitch you’re working on my nerves
I’ll watch you choke on your last words
It’s about time you got what you deserved

I never lived by nobody’s rules
I won’t be sinking on that ship of fools
Can’t push me no matter
how hard they try
Stand back, it’s my turn to fly

Come hell, hell or high water
Nothing’s gonna hold me down
Come hell, hell or high water
Ain’t no body messin’ me around

I’ve got something that’s been on my mind
Come close I’ll tell you the problem that I find
I’m sick and tired of the damage you’ve done
Don’t blame me I ain’t the one
Blame yourself for
the ghosts in your past
Kiss my ass

Come hell, hell or high water
Nothing’s gonna hold me down
Come hell, hell or high water
Ain’t no body messin’ me around

Qualunque cosa accada

Non ho nessuna preoccupazione
Non ho nessun rimpianto
Chi pensano di prendere in giro
Non hanno ancora visto niente

Punti il dito e provi a dirmi che mi sbaglio
Non mi ha mai impedito di cantare la mia canzone
Ho fatto l’ultima risata alle cose che fanno
Eliminati in un giro di vite

Non ho mai vissuto per le regole di nessuno
Non affonderò su quella nave di folli
Non possono spingermi, non importa
quanto ci provino
State indietro, è il turno per volare

Qualunque cosa accada
niente mi tratterrà
Qualunque cosa accada
Nessuno mi mancherà di rispetto

Vedo i loro modi malvagi
e i loro chilometri di infinite bugie
Le loro stanche vite
non cancelleranno il mio sorriso

Ma cosa è questa merda che ho appena sentito
Figlio di una cagna mi stai dando sui nervi
Ti guarderò soffocare sulle tue ultime parole
È ora che tu abbia quello che ti meriti

Non ho mai vissuto per le regole di nessuno
Non affonderò su quella nave di folli
Non possono spingermi, non importa
quanto ci provino
State indietro, è il turno per volare

Qualunque cosa accada
niente mi tratterrà
Qualunque cosa accada
Nessuno mi mancherà di rispetto

Ho qualcosa che è nella mia testa
Avvicinati, ti dirò il problema che ho trovato
Sono stufo e stanco del danno che hai fatto
Non prendertela con me, non sono io quello
Prenditela con te stesso per
i fantasmi del tuo passato
Baciami il culo

Qualunque cosa accada
niente mi tratterrà
Qualunque cosa accada
Nessuno mi mancherà di rispetto

Tags: - 57 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .