Coming down – Five Finger Death Punch

Coming down (Crollando) è la traccia numero quattro del terzo album dei Five Finger Death Punch, American Capitalist, pubblicato l’11 ottobre del 2011. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Five Finger Death Punch (2011)

  • Ivan L. Moody – voce
  • Zoltan Bathory – chitarra
  • Jason Hook – chitarra
  • Chris Kael – basso
  • Jeremy Spencer – batteria

Traduzione Coming down – Five Finger Death Punch

Testo tradotto di Coming down dei Five Finger Death Punch [Prospect Park]

Coming down

It’s caving in around me
What I thought was solid ground
I tried to look the other way
But I couldn’t turn around
It’s OK for you to hate me
For all the things I’ve done
I’ve made a few mistakes
But I’m not the only one

Step away from the ledge
I’m coming down

I could never be
What you want me to
You pull me under
To save yourself
(Save yourself)
You will never see
What’s inside of me
I pull you under just to save myself

Was there ever any question
On how much I could take?
You kept feeding me your bullshit
Hoping I would break
Is there anybody out there?
Is there anyone who cares?
Is there anybody listening?
Will they hear my final prayers?

Step away from the ledge
I’m coming down

I could never be
What you want me to
You pull me under
To save yourself
(Save yourself)
You will never see
What’s inside of me
I pull you under just to save myself
(Save myself)

It’s caving in around me
(Caving in)
It’s tearing me apart
(Tearing me)
It’s all coming down around me
(Coming down)
Does anyone
Anyone
Care at all?

I will never be
What you want me to
You pull me under
I pull you under

I could never be
What you want me to
You pull me under
To save yourself
(Save yourself)
You will never see
What’s inside of me
I pull you under just to save myself

Crollando

Sta cedendo attorno a me
Quello che pensavo fosse solido terreno
Ho provato a guardare da un’altra parte
ma non ho potuto voltarmi
Per te va bene odiarmi
Per tutte le cose che ho fatto
Ho fatto un paio di errori
Ma non sono l’unico

Stai lontano dalla sporgenza
Sto crollando

Non potrei mai essere
quello che tu vuoi io sia
Tu mi tiri sotto
per salvare te stessa
(Salvare te stessa)
Non vedrai mai
cosa c’è dentro di me
Ti tiro sotto solo per salvare me stesso

Non c’è mai stata nessuna domanda
su quando potevo prendere?
Mi hai nutrito con le tue stronzate
sperando che sarei crollato
C’è qualcuno là fuori?
C’è qualcuno a cui importa?
C’è qualcuno che ascolta?
Sentiranno le mie ultime preghiere?

Stai lontano dalla sporgenza
Sto crollando

Non potrei mai essere
quello che tu vuoi io sia
Tu mi tiri sotto
per salvare te stessa
(Salvare te stessa)
Non vedrai mai
cosa c’è dentro di me
Ti tiro sotto solo per salvare me stesso
(salvare me stesso)

Sta cedendo intorno a me
(cedendo)
Mi sta facendo a pezzi
(mi fa a pezzi)
Sta scendendo attorno a me
(scendendo)
A qualcuno
A chiunque
importa davvero?

Io non sarò mai
come mi vuoi tu
Tu mi trascini sotto
Io ti trascino sotto

Non potrei mai essere
quello che tu vuoi io sia
Tu mi tiri sotto
per salvare te stessa
(Salvare te stessa)
Non vedrai mai
cosa c’è dentro di me
Ti tiro sotto solo per salvare me stesso

Tags:, - 795 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .