Coming home – Iron Maiden

Coming home (Tornando a casa) è la traccia numero quattro del quindicesimo album dei Iron Maiden, The Final Frontier, pubblicato il 13 agosto del 2010.

Formazione degli Iron Maiden (2010)

  • Bruce Dickinson – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Adrian Smith – chitarra
  • Janick Gers – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Nicko McBrain – batteria

Traduzione Coming home – Iron Maiden

Testo tradotto di Coming home (Dickinson, Harris, Smith) degli Iron Maiden [EMI]

Coming home

When I stand before you
shining in the early morning sun
When I feel the engines roar
and I think of what we’ve done
Oh the bittersweet reflection
as we kiss the earth goodbye
As the waves and echoes of the towns
become the ghosts of time

Over borders that divide
the earthbound tribes
No creed and no religion
just a hundred winged souls
We will ride this thunderbird,
silver shadows on the earth
A thousand leagues away
Our land of birth

To Albion’s land
Coming home when I see the
Runway lights
In the misty dawn the night
Is fading fast
Coming home far away
As the vapour trails alight
Where I’ve been tonight
You know I will not stay

Curving on the edge of daylight
til it slips into the void
Waited in the long night,
dreaming til the sun is born again
Stretched the fingers of my hand,
covered countries with my span
Just a lonely satellite,
speck of dust and cosmic sand

Over borders that divide
the earthbound tribes
Through the dark Atlantic;
over mounting stormy waves
We will ride this thunderbird,
silver shadows on the earth
A thousand leagues away,
our land of birth

To Albion’s land
Coming home when I see the
Runway lights
In the misty dawn the night
Is fading fast
Coming home far away
As the vapour trails alight
Where I’ve been tonight
You know I will not stay

To Albion’s land
Coming home when I see the
Runway lights
In the misty dawn the night
Is fading fast
Coming home far away
As the vapour trails alight
Where I’ve been tonight
You know I will not stay

Tornando a casa

Quando sto davanti a te,
brillando nel primo sole del mattino
Quando sento i motori ruggire,
e penso a quello che abbiamo fatto
Oh l’agrodolce riflessione,
mentre diamo il bacio d’addio alla terra,
mentre le onde e gli echi delle città
diventano i fantasmi del tempo

Oltre i confini che dividono
le tribù della terra,
nessun credo e nessuna religione,
solo un centinaio di anime alate
Cavalcheremo questo uccello di tuono
Ombre d’argento sulla terra
A mille leghe di distanza
La nostra terra natale

Alla terra d’Albione
Tornando a casa, quando vedo
le luci della pista
Nell’alba nebbiosa, la notte
si sta dissolvendo veloce
Tornando a casa, molto lontano,
mentre i nostri vaporosi percorsi si allineano.
Dove sono stato stanotte,
sai che non rimarrò.

Curvando sul limite della luce del giorno,
mentre scivola nel vuoto
atteso nella lunga notte,
sognare finché il sole non nasce nuovamente.
Stiro le dita della mia mano,
copro nazioni col mio palmo.
Solo un satellite solitario,
un granello di polvere e sabbia cosmica

Oltre i confini che dividono
le tribù della terra,
attraverso lo scuro Atlantico;
sopra le crescenti, tempestose onde,
Cavalcheremo questo uccello di tuono
Ombre d’argento sulla terra
A mille leghe di distanza
La nostra terra natale

Alla terra d’Albione
Tornando a casa, quando vedo
le luci della pista
Nell’alba nebbiosa, la notte
si sta dissolvendo veloce
Tornando a casa, molto lontano,
mentre i nostri vaporosi percorsi si allineano.
Dove sono stato stanotte,
sai che non rimarrò.

Alla terra d’Albione
Tornando a casa, quando vedo
le luci della pista
Nell’alba nebbiosa, la notte
si sta dissolvendo veloce
Tornando a casa, molto lontano,
mentre i nostri vaporosi percorsi si allineano.
Dove sono stato stanotte,
sai che non rimarrò.

Tags:, - 4.365 visite
Un commento
  1. irene

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .