Coming undone – Korn

Coming undone (Vengo incompiuto) è la traccia numero nove del settimo album dei Korn, See You on the Other Side, pubblicato il 6 dicembre del 2005.

Formazione Korn (2005)

  • Jonathan Davis – voce
  • James “Munky” Shaffer – chitarra
  • Reginald “Fieldy” Arvizu – basso
  • David Silveria – batteria

Traduzione Coming undone – Korn

Testo tradotto di Coming undone (Davis, Shaffer, Arvizu, Silveria) dei Korn [Virgin]

Coming undone

Keep holding on
When my brain’s
tickin’ like a bomb
Guess the black thoughts
have come again to get me
Sweet bitter words
Unlike nothing I have heard
Sing along mocking bird
You don’t affect me

That’s right
Deliverance of my heart
Please strike
Be deliberate

Wait
I’m coming undone
Irate
I’m coming undone
Too late
I’m coming undone
One looks so strong
So delicate
Wait
I’m starting to suffocate
And soon I anticipate
I’m coming undone
One looks so strong
So delicate

Choke choke again
I thought my demons
were my friends
Getting me in the end
They’re out to get me
Since I was young
I’ve tasted sorrow on my tongue
And this sweet sugar gun
Does not protect me

That’s right
Trigger between my eyes
Please strike
Make it quick now

Wait
I’m coming undone
Irate
I’m coming undone
Too late
I’m coming undone
One looks so strong
So delicate
Wait
I’m starting to suffocate
And soon I anticipate
I’m coming undone
One looks so strong
So delicate

I’m trying to hold it together
Head is lighter than a feather
Looks like I’m not getting better
Not getting better

Wait
I’m coming undone
Irate
I’m coming undone
Too late
I’m coming undone
One looks so strong
So delicate
Wait
I’m starting to suffocate
And soon I anticipate
I’m coming undone
One looks so strong
So delicate

Vengo incompiuto

Tieni premuto
Quando il mio cervello
ticchetta come una bomba
Indovino i pensieri neri
che arrivano ancora per prendermi
Parole agrodolci
A differenza di non sentire niente
Canto lungo una siepe
Non mi toccare

Mi sembra giusto
La libertà del mio cuore
Per favore, colpisci
Sii deliberato

Aspetta
Vengo incompiuto
Irato
Vengo incompiuto
Troppo tardi
Vengo incompiuto
Ti osserva fortemente
Delicatamente
Aspetta
Sto cominciando a soffocare
E presto anticipo
Vengo incompiuto
Ti osserva fortemente
Delicatamente

Strozza, trozza ancora
Pensavo che i miei demoni
fossero i miei amici
Mi prenderanno alla fine
Sono fuori per prendermi
Da quando ero giovane
Ho gustato il dolore sulla mia lingua
E questa pistola dolce e zuccherosa
Non mi proteggerà

Mi sembra giusto
Il grilletto tra i miei occhi
Per favore, colpisci
Fai in fretta

Aspetta
Vengo incompiuto
Irato
Vengo incompiuto
Troppo tardi
Vengo incompiuto
Ti osserva fortemente
Delicatamente
Aspetta
Sto cominciando a soffocare
E presto anticipo
Vengo incompiuto
Ti osserva fortemente
Delicatamente

Sto provando a tenerlo insieme
La testa è più leggera di una piuma
sembra che non mi fa stare bene
Non mi fa stare bene

Aspetta
Vengo incompiuto
Irato
Vengo incompiuto
Troppo tardi
Vengo incompiuto
Ti osserva fortemente
Delicatamente
Aspetta
Sto cominciando a soffocare
E presto anticipo
Vengo incompiuto
Ti osserva fortemente
Delicatamente

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 397 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .