Cosmic retribution – Arch Enemy

Cosmic retribution (Punizione cosmica) è la traccia numero cinque dell’album d’esordio degli Arch Enemy, Black Earth, pubblicato il 12 dicembre del 1996.

Formazione Arch Enemy (1996)

  • Johan Liiva – voce
  • Michael Amott – chitarra, basso
  • Christopher Amott – chitarra
  • Daniel Erlandsson – batteria

Traduzione Cosmic retribution – Arch Enemy

Testo tradotto di Cosmic retribution (M. Amott) degli Arch Enemy [Century]

Cosmic retribution

Behold the apocalypse
The end is closing in
Did you ever really doubt
That we would pay for our sins…

The heavens will burn
No one can save us now
Everything we once loved
Shall perish in flames…

Armageddon coming on
A black dawn slowly rising
The heat will slowly consume you
Like a moth around a flame

Out of this silent planet
A single sign of life appears
A man made machine
Carrying an embryo of human life…

Punizione cosmica

Ecco l’apocalisse
La fine si sta avvicinando
Ti è mai veramente dubbio
Che avremmo pagato per i nostri peccati…

I cieli bruceranno
Nessuno ci può salvare
Tutto quello che una volta amavamo
Perirà nelle fiamme…

La battaglia finale sopraggiunge
Un’alba nera lentamente sorge
Il calore lentamente ti consumerà
Come una falena attorno ad una fiamma

Fuori da questo silenzioso pianeta
Un singolo segno di vita appare
Una macchina fatta dall’uomo
Trasporta un embrione di vita umana…

Tags: - 73 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .