Countdown – Gamma Ray

Countdown (Conto alla rovescia) è la traccia numero otto del secondo album dei Gamma Ray, Sigh No More, uscito il 21 settembre del 1991.

Formazione Gamma Ray (1991)

  • Ralf Scheepers – voce
  • Kai Hansen – chitarra
  • Dirk Schlächter – chitarra
  • Uwe Wessel – basso
  • Uli Kusch – batteria

Traduzione Countdown – Gamma Ray

Testo tradotto di Countdown (Hansen) dei Gamma Ray [Noise]

Countdown

The businessmen got a job to do
The Eastenworld is waiting too.

They’re sittin’ on a blood stone
calling you a beggar,
Waitin’ for another deal in open cars.
The presence of the men gives a bad vibration,
They’re countin’ dollar bills,
and they’re workin’ on
The final countdown
Countdown

I’m sitting all around
and I’m waitin’ for the lyrics
they gotta be cool, gotta satisfy the critics.
“Sign of warning all across the edges”
maybe too pathetic…
and my pencil scratches,

Meanwhile X is comin’ from Miami
Another perfect deal was made in open cars.
I don’t care ‘cos I’m much too busy,
I have to write my lyrics
And I’m waiting for the final countdown,
Countdown.

It’s jut a matter of time
We’re only waitin’ for the end of the world
And we got nothing to lose
We’re only servants of the monsters we curse.
It’s just a matter of time
We can be sure we’ll be doin’ our worst.
And we’re waiting for the countdown.

We’re sittin’ all around
and we drink our lager,
Thanks to God we got no embargo.
What is left to do
when you’re looking for pleasure,
Somehow we gotta lose the pressure.

We’re sittin’ on a blood stone,
worker, boss and beggar.
I don’t give a damn
I want my open car.
God has turned to money,
Jesus is a Liqueur
I’d rather get my record done
and party for the final,
Countdown, countdown.

Conto alla rovescia

Gli uomini d’affari hanno un lavoro da fare
Il mondo orientale ha giò aspettato troppo

Stanno seduti su una pietra di sangue
chiamandoti rompiscatole
Aspettando per un altro affare nelle loro cabrio
La loro presenza dà cattive vibrazioni
Stanno contando banconote da un dollare
e stanno lavorando per
il conto alla rovesia finale
Conto alla rovescia

Mi sto trastullando
e sto aspettando l’ispirazione per i testi
Devono essere belli, soddisfare la critica
“Segnali di avvertimento su tutto il confine”
forse è troppo patetico…
e la mia matita cancella

Mentre X sta arrivando da Miami
Un’altro affare perfetto è siglato nella cabrio
Non mi interessa perchè sono troppo occupato,
devo scrivere i miei testi
e sto aspettando il contro alla rovescia finale
Conto alla rovescia

È solo una questione di tempo
Stiamo aspettando la fine del mondo
e non abbiamo nulla da perdere
Noi siamo solo servi dei mostri che malediciamo.
È solo una questione di tempo
Siamo sicuri che faremo del nostro peggio
e stiamo aspettando il conto alla rovescia

Stiamo cazzeggiando
e beviamo la nostra birra,
Grazie a Dio non abbiamo nessuna proibizione
Cosa è rimasto da fare
quando si è alla ricerca di piacere,
in qualche modo dobbiamo allentare la pressione

Siamo seduti su una pietra di sangue
Lavoratore, padrone e mendicante
Non mi frega niente
voglio la mia cabriolet
Dio si è trasformato in denaro,
Gesù è un liquore
Preferisco avere il mio disco finito,
e fare la festa per la fine
Conto alla rovescia, conto alla rovescia

Tags: - 69 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .