Cowards – American Head Charge

Cowards (Codardi) è la traccia numero dieci del terzo album degli American Head Charge, The Feeding, pubblicato il 15 febbraio del 2005.  [♫ video ufficiale ♫]

Formazione American Head Charge (2005)

  • Cameron Heacock – voce
  • Bryan Ottoson – chitarra
  • Karma Singh Cheema – chitarra
  • Chad Hanks – basso
  • Chris Emery – batteria
  • Justin Fouler – tastiere

Traduzione Cowards – American Head Charge

Testo tradotto di Cowards (Hanks, Fouler, Heacock, Ottoson) degli American Head Charge [DRT Entertainment]

Cowards

This is the way to find
my harlequin’s face
To my junkie dead body
Still covered in lace
The flesh still warm
where skin had once been
My smile just scattered
fragments lining the ditch
You like to watch when I bleed

(like a coward)
I’ve got some right here for you
I push you down on your knees
(such a good whore)
I make your dreams come true

At 60 miles an hour on course and pace
in hybrid mental states
So my pathetic limp kiss
has never caught this way
No catalyst begins across
the face of those
who end
Leaving it’s scar too deep for all of your
attempts to mend

Come on cowards
Come on you whores

I’ve got no choice but this if
I can’t get rid of it
You’ll never be any match
For what I can do to myself

I’m still stuck here breaking it backwards apart
Watching all the raindrops
cover up before
we can start

(Like a coward)
Without a doubt that all will be washed away
There’s still no proof
to see if I will someday

You like to watch when I bleed

(Like a coward)
I’ve got some right here for you
I push you down on your knees
(such a good whore)
I make your dreams come true

I’ve got no choice but this if
I can’t get rid of it
You’ll never be any match
For what I can do to myself

Codardi

Questo è il modo di trovare
la mia faccia da arlecchino
Per il mio drogato corpo morto
Ancora coperto di pizzo
La carne è ancora calda
dove è stata una volta sulla mia pelle
Il mio sorriso ha appena sparso
frammenti che allineano il fosso
Ti piace guardare quando sanguino

(Come un codardo)
Ne ho un pò qui apposta per te
Ti ho messa in ginocchio
(come una brava tr##a)
Ho reso i tuoi sogni in realtà

A 60 miglia orarie sul corso e in velocità
In stati mentali ibridi
Il mio patetico bacio moscio
non è mai stato preso così
Nessun catalitico ha comiciato
a sfiorare il viso per quelli
Che finiscono
Lasciando ferite troppo profonde per tutti
I tuoi tentativi di curare

Andiamo, codardi
Andiamo, troie

Non ho scelta ma se
Non riesco a sbarazzarmene
Non avrai un’altro scontro
Per quello che mi sono fatto

Rimango qui a rompermi a ritroso
Guardando tutte queste gocce di pioggia
che mi copre prima di
Cominciare

(Come un codardo)
Senza dubbio, sarà lavato via tutto
Non ci sono ancora prove
per vedere se lo sarò un giorno

Ti piace guardarmi quando sanguino

(Come un codardo)
Ne ho un pò qui apposta per te
Ti ho messa in ginocchio
(come una brava tr##a)
Ho reso i tuoi sogni in realtà

Non ho scelta ma se
Non riesco a sbarazzarmene
Non avrai un’altro scontro
Per quello che mi sono fatto

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 64 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .