Cries in the night – W.A.S.P.

Cries in the night (Grida nella notte) è la traccia numero sette del secondo album dei W.A.S.P., The Last Command, pubblicato il 9 novembre del 1985.

Formazione W.A.S.P. (1985)

  • Blackie Lawless – voce, basso
  • Chris Holmes – chitarra
  • Randy Piper – chitarra
  • Steve Riley – batteria

Traduzione Cries in the night – W.A.S.P.

Testo tradotto di Cries in the night (Lawless) dei W.A.S.P. [Capitol]

Cries in the night

Oh, I’m sitting down thinking
about losing my mind
Cause I keep telling myself
I’m only one of a kind
My life is broke
because my dreams were shattered
For so very long nothing else mattered

I’m hearing cries in the night
I can’t wait another day
No, no, no, tell me no lies
I’m standing cold in the light
I lose the dream and I go crazy
I’m hearing cries in the night

Yeah, they pull at my hair,
and call out my name
They think I’m cool
and got worries with fame
But I’m living to lose
and dying to win
With those people around here
my patience wears thin

I’m hearing cries in the night
I can’t wait another day
No, no, no, tell me no lies
I’m standing cold in the light
I lose the dream and I go crazy
I’m hearing cries in the night

Yeah, I’m trying to get away,
get away from it all
I stand and scream,
I’m not gonna crawl
The dream never dies
That’s why I sing the song
Like my maddening world,
it turns on and on

I’m hearing cries in the night
I can’t wait another day
No, no, no, tell me no lies
I’m standing cold in the light
I lose the dream and I go crazy
I’m hearing cries in the night

Grida nella notte

Oh, sono seduto pensando
al fatto che sto impazzendo
perché continuo a ripetermi
che sono solo uno di una specie
La mia vita è distrutta
perché i miei sogni si sono infranti
Per molto tempo null’altro importava

Sto sentendo le grida della notte
Non posso aspettare un altro giorno
No, no, no non dirmi bugie
Sto in piedi insensibile nella luce
Ho perso il sogno e sto impazzendo
Sto sentendo le grida della notte

Si mi tirano per i capelli
e chiamana il mio nome
Pensano che io sia fantastico
e abbia preoccupazione con la fama
Ma sto vivendo per perdere
e morendo per vincere
Con tutte queste persone qui attorno
la mia pazienza si sta esaurendo

Sto sentendo le grida della notte
Non posso aspettare un altro giorno
No, no, no non dirmi bugie
Sto in piedi insensibile nella luce
Ho perso il sogno e sto impazzendo
Sto sentendo le grida della notte

Si, sto cercando di andarmene
andarmente da tutto questo
Mi alzo e grido
non ho intenzione di strisciare
Il sogno non morirà mai
Ecco perché canto la canzone
come il mio mondo esasperante
si gira ancora e ancora

Sto sentendo le grida della notte
Non posso aspettare un altro giorno
No, no, no non dirmi bugie
Sto in piedi insensibile nella luce
Ho perso il sogno e sto impazzendo
Sto sentendo le grida della notte

Tags: - 158 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .