Cry forever – Virgin Steele

Cry forever (Piango in eterno) è la traccia numero nove del quarto album dei Virgin Steele, Age of Consent, pubblicato nell’ottobre del 1988. Il brano è stato pubblicato anche come undicesima traccia del successivo album Life Among the Ruins del 1993.

Formazione Virgin Steele (1988)

  • David DeFeis – voce, tastiere
  • Ed Pursino – chitarra
  • Joe O’Reilly – basso
  • Joey Ayvazian – batteria

Traduzione Cry forever – Virgin Steele

Testo tradotto di Cry forever (DeFeis) dei Virgin Steele [Noise]

Cry forever

I should’ve known better than
To look in your eyes
‘Cause that’s what got me thinking
Of the love we all shared
Your spell lives on forever
Oh, you captured my heart
How could I forget you?
Or the love we have made?

Seems like only yesterday
When I held you in my arms
And you would softly whisper
“I’ll never leave.”

Cry forever
Cry for the dreams we had
Where did our love go?
Do you ever think of me?
Cry forever
Cry for the dreams we’ll never share
You made me love you
Then you turned your back
Upon me, now

Oh, i remember
Lying side by side
Your heart gently beating
Softly with mine
Your face just like an angel
Smiling up at me
The hunger and the passion
When we’d set our love free

Now the clock is slowly ticking
In this empty room
The images are haunting
Like a candle through the gloom

Cry forever
Cry for the dreams we had
Where did our love go?
Do you ever think of me?
Cry forever
Cry for the dreams
we’ll never share
You made me love you
Then you turned your back
Upon me now

I dreamed about you last night
And the vision was so clear
Of you and I together, no pain
Lies or tears
I woke up late this morning
With you still in my mind
I could swear that you were with me
I was back there in time

Pictures in the night
Can’t sustain the light of day
I need someone to hold me
Who’ll never fade away

Do you ever think of me… at all?

Piango in eterno

Avrei dovuto conoscere meglio
Quello sguardo nei tuoi occhi
E’ stato quello a farmi ripensare
Dell’amore che abbiamo condiviso
Il tuo incantesimo vivrà per sempre
Oh, hai catturato il mio cuore
Come potrò mai dimenticarti?
O dimenticare l’amore che abbiamo creato?

Sembra sia ieri
Quando ti tenevo nelle mie braccia
E tu dolcemente mi sussurrasti
“Non me andrò mai.”

Piango in eterno
Piango per i sogni che abbiamo avuto
Dove è finito il nostro amore?
Pensi mai a me?
Piango in eterno
Piango per i sogni che non abbiamo
condiviso assieme
Hai fatto in modo che ti amassi
Ma poi hai voltato le tue spalle
Su di me, ora

Oh, mi ricordo
Adagiati, fianco a fianco
Il tuo cuore batteva dolcemente
Silenziosamente assieme al mio
Sorridevi verso di me
La fama e la passione
Di quando abbiamo liberato il nostro amore

Ora l’orologio gira lentamente
In questa stanza vuota
Le immagini diventando un ossessione
Come una candela nell’oscurità

Piango in eterno
Piango per i sogni che abbiamo avuto
Dove è finito il nostro amore?
Pensi mai a me?
Piango in eterno
Piango per i sogni
che non abbiamo condiviso assieme
Hai fatto in modo che ti amassi
Ma poi hai voltato le tue spalle
Su di me, ora

Ti ho sognato, la scorsa notte
E la visione era così chiara
Di noi due assieme, nessun dolore
Né lacrime, né bugie
Mi sono svegliato tardi, questa mattina
Con l’immagine di te nella mia mente
Giurerei che tu eri insieme a me
Ero tornato indietro nel tempo

Le immagini nella notte
Non possono sostenere la luce del giorno
Ho bisogno di qualcuno che mi tenga
Che non scomparirà mai

Pensi mai a me… completamente?

* traduzione inviata da Fra

Tags:, - 42 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .