Cry of the gypsy – Dokken

Cry of the gypsy (Grido dello zingaro) è la traccia numero undici del quarto album dei Dokken, Back for the Attack pubblicato il 27 novembnre del 1987.

Formazione Dokken (1987)

  • Don Dokken – voce
  • George Lynch – chitarra
  • Jeff Pilson – basso
  • Mick Brown – batteria

Traduzione Cry of the gypsy – Dokken

Testo tradotto di Cry of the gypsy (Dokken, Lynch, Pilson) dei Dokken [Elektra]

Cry of the gypsy

You say I’m a restless soul
I don’t mind
If living this way is right
I guess I want to be wrong

You can say anything you like
Still it’s my life
If I’m on the run
It’s my freedom of choice
Sometimes I can’t take anymore

I got that feeling
Don’t wanna stay
It’s got me reeling
You know what they say (hey)

Must be the gypsy
The cry of the gypsy
Must be the gypsy
The cry of the gypsy
Must be the gypsy in me

Sometimes, yeah, I feel so alone
But I don’t mind
As long as you don’t close me in
Everything will be just fine

Don’t tell me about society
Don’t want to hear anymore
I got my own cross to bear
And it’s a heavy load

Sometimes I feel it
And I just wanna get out
Must be a reason
That I just wanna shout (hey)

Must be the gypsy
The cry of the gypsy
Must be the gypsy
The cry of the gypsy
Must be the gypsy in me
The cry of the gypsy
It’s the cry
Cry of the gypsy in me

Hey

The cry of the gypsy
Must be the gypsy
The cry of the gypsy
Must be the gypsy
The cry of the gypsy
Yeah I’m feeling it now
The cry of the gypsy
Yeah it’s calling for me
The cry of the gypsy
Must be the cry of the gypsy
The cry of the gypsy
The cry..the cry of the gypsy
The cry of the gypsy
Must be the gypsy in me

Grido dello zingaro

Dici che sono un’anima inquieta
non mi importa
se vivere in questo modo è giusto
credo che voglio fare il contrario

Puoi dire tutto quello che vuoi
comunque è la mia vita
Se sono in fuga
È una mia libertà di scelta
Talvolta non riesco più a sopportarlo

Ho quella sensazione
Non voglio rimanere
Mi fa vacillare
Sai quello che dicono

Deve essere lo zingaro
Il grido della zingaro
Deve essere lo zingaro
Il grido della zingaro
Deve essere lo zingaro in me

A volte, sì, mi sento così solo
Ma non mi dispiace
Fino a quando tu non ti avvicini
tutto andrà bene

Non dirmi nulla sulla società
Non voglio più sentirlo
Ho la mia croce da portare
ed è un carico pesante

A volte lo sento
e voglio solo uscire
Deve esserci un motivo
che io voglio solo urlare (hey)

Deve essere lo zingaro
Il grido della zingaro
Deve essere lo zingaro
Il grido della zingaro
Deve essere lo zingaro in me
Il grido della zingaro
È il grido
Il grido della zingaro in me

Hey

Il grido della zingaro
Deve essere lo zingaro
Il grido della zingaro
Deve essere lo zingaro
Il grido della zingaro
Si lo sto sentendo adesso
Il grido della zingaro
Si mi sta chiamando
Il grido della zingaro
Deve essere il grido dello zingaro
Il grido della zingaro
È il grido, il grido dello zingaro
Il grido della zingaro
Deve essere lo zingaro in me

Tags: - 41 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .