Crying days – Scorpions

Crying days (Giorni di pianto) è la traccia numero sette del quarto album degli Scorpions, Virgin Killer, pubblicato il 9 ottobre del 1976.

Formazione Scorpions (1976)

  • Klaus Meine – voce
  • Ulrich Roth – chitarra
  • Rudolf Schenker – chitarra
  • Francis Buchholz – basso
  • Rudy Lenners – batteria

Traduzione Crying days – Scorpions

Testo tradotto di Crying days (Meine, Schenker) degli Scorpions [Polydor]

Crying days

Force yourself to use your brain,
The only way to gain,
A lot of things are just a lie.
This world we love comes down in pain
With hate and bloody games
A question-mark up in the sky.

Look, you can’t keep away
And you can’t hide
Tomorrow, yesterday, today …

Some people say, we’ll do it better
Some people say, everything’s good
Some people sing, let’s come together
But nobody has ever brought it through
Maybe you and me…

Giorni di pianto

Sforzati ad usare il tuo cervello,
l’unica via per guadagnare.
Un sacco di cose rappresentano delle menzogne
Questo mondo che amiamo si riduce a dolore
con odio e giochi di sangue
Un punto interrogativo nel cielo.

Guarda, non si può tener lontano
e non si può nascondere
Domani, ieri, oggi..

Alcuni dicono, andrà meglio
Altri dicono, va tutto bene
Alcune persone cantano, uniamoci insieme
ma nessuno lo ha mai messo in sicurezza.
Forse tu ed io…

* traduzione inviata da Scorpions83

Tags:, - 626 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .