Crystal eyes – L.A. Guns

Crystal eyes (Occhi di cristallo) è la traccia numero cinque del terzo album dei L.A. Guns, Hollywood Vampires, pubblicato il 25 giugno del 1991.

Formazione L.A. Guns (1991)

  • Phil Lewis – voce
  • Tracii Guns – chitarra
  • Mick Cripps – chitarra
  • Kelly Nickels – basso
  • Steve Riley – batteria

Traduzione Crystal eyes – L.A. Guns

Testo tradotto di Crystal eyes (Cripps, Guns, Lewis, Nickels, Riley) dei L.A. Guns [PolyGram]

Crystal eyes

With crystal eyes she gazes
Like a desert flower
In the morning rain
She’s well aware of every promise made
She’s a child of light in a world of pain

Oh let her be free, Holy Zion
Give us eyes to see
Something to rely on

Crystal eyes, I still love you
You’re my one desire
Crystal eyes,
I can’t live without your touch
You are my crystal eyes

Crystal eyes, she don’t say much
But she sees right through
Your thin disguise
You’ll never know she comes and goes
Slips through the veil of the dead of night

Oh let her be free, Holy Zion
Give us eyes to see
Something to rely on

Crystal eyes, I still love you
You’re my one desire
Crystal eyes,
I can’t live without your touch
You are my crystal eyes

Crystal eyes, she’s an angel
That fell to earth like a gift from God
Sweet, serene, skin like cream
My love protects your every thought

Oh let her be free, Holy Zion
Give us eyes to see
Something to rely on

Crystal eyes, I still love you
You’re my one desire
Crystal eyes,
I can’t live without your touch
You are my crystal eyes

Occhi di cristallo

Guarda fisso con occhi di cristallo
come un fiore del deserto
nella pioggia del mattino
Lei è consapevole di ogni promessa fatta
Lei è figlia della luce in un mondo di dolore

Oh, lascia che sia libera, sacro Sion!
Donaci occhi per vedere
Qualcosa su cui contare

Occhi di cristallo, io ti amo ancora
Tu sei il mio unico desiderio
Occhi di cristallo,
non posso vivere senza il tuo tocco
Tu sei i miei occhi di cristallo

Occhi di cristallo, lei non dice molto
ma vede sempre attraverso
il tuo fine inganno
Non saprai mai che lei viene e va
Sfugge attraverso il velo del silenzio della notte

Oh, lascia che sia libera, sacro Sion!
Donaci occhi per vedere
Qualcosa su cui contare

Occhi di cristallo, io ti amo ancora
Tu sei il mio unico desiderio
Occhi di cristallo,
non posso vivere senza il tuo tocco
Tu sei i miei occhi di cristallo

Occhi di cristallo, lei è un angelo
caduto in terra come un dono di Dio
dolce, serena, pelle come crema
il mio amore protegge ogni tuo pensiero

Oh, lascia che sia libera, sacro Sion!
Donaci occhi per vedere
Qualcosa su cui contare

Occhi di cristallo, io ti amo ancora
Tu sei il mio unico desiderio
Occhi di cristallo,
non posso vivere senza il tuo tocco
Tu sei i miei occhi di cristallo

Tags:, - 1.400 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .