Cult of chaos – Arch Enemy

Cult of chaos (Il culto del caos) è la traccia numero dieci del decimo album degli Arch Enemy, Khaos Legions, pubblicato il 30 maggio del 2011.

Formazione Arch Enemy (2011)

  • Angela Gossow – voce
  • Michael Amott – chitarra
  • Christopher Amott – chitarra
  • Sharlee D’Angelo – basso
  • Daniel Erlandsson – batteria

Traduzione Cult of chaos – Arch Enemy

Testo tradotto di Cult of chaos (Gossow, C. Amott, M. Amott, Erlandsson, D’Angelo) degli Arch Enemy [Century]

Cult of chaos

Chaos is creation
A swirling mass of atoms and ideas
Natural selection the sculptor of all life

Survival of the fittest,
all your tall tales are dead
We are legion,
one will and one heartbeat

This is anarchy
We are a godless entity

There are many ways to die
But only one way to live
Let the cult of chaos reign
Be as free as you can be

Confusion, diffusion,
your system in turmoil
Disillusion, revolution,
the storm to cleanse this world
False prophets, propaganda
Speak in tongues and dead words
‘Til the fangs of reality
Will sink into their throats

This is anarchy
We are a godless entity

There are many ways to die
But only one way to live
Let the cult of chaos reign
Be as free as you can be

There will be dead silence
and then a new beginning
Let the cult of chaos reign

There are many ways to die
But only one way to live
Let the cult of chaos reign
Be as free as you can be

Il culto del caos

Il caos è la creazione
Una massa vorticosa di atomi ed idee
La selezione naturale, lo scultore di tutta la vita

La sopravvivenza del più forte,
tutte le tue palle sono morte
Noi siamo una legione,
una sola volontà, un solo cuore

Questa è anarchia
Noi siamo un’entità senza dio

Ci sono molti modi per morire
Ma solo un modo di vivere
Lascia che regni il culto del caos
Sii libero come puoi esserlo

Confusione mentale, la diffusione,
il sistema in subbuglio
Disillusione, la rivoluzione
la tempesta per purificare questo mondo
Falsi profeti, propaganda
Parlano in lingue e parole morte
finchè le zanne della realtà
non penetreranno nelle loro gole

Questa è anarchia
Noi siamo un’entità senza dio

Ci sono molti modi per morire
Ma solo un modo di vivere
Lascia che regni il culto del caos
Sii libero come puoi esserlo

Ci sarà un silenzio di tomba
e poi un nuovo inizio
Lascia che il culto del caos regni

Ci sono molti modi per morire
Ma solo un modo di vivere
Lascia che regni il culto del caos
Sii libero come puoi esserlo

Tags: - 83 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .