Cupid carries a gun – Marilyn Manson

Cupid carries a gun (Cupido porta una pistola) è la traccia numero cinque del nono album dei Marilyn Manson, The Pale Emperor, pubblicato il 20 gennaio del 2015. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Marilyn Manson (2015)

  • Marilyn Manson – voce
  • Tyler Bates – chitarra, basso
  • Gil Sharone – batteria

Traduzione Cupid carries a gun – Marilyn Manson

Testo tradotto di Cupid carries a gun (Manson, Bates) dei Marilyn Manson [Roadrunner]

Cupid carries a gun

Pound me the witch drums
The witch drums
Pound me the witch drums

Pound me the witch drums
The witch drums
Better pray for hell, not hallelujah

I’m a coat of fists
Dead and hardened spiders
Like two mangled crowns
Or the widest of the meanest coiled snakes

Folks said I
Look like death
Lived in the hotel of my eyes
Lives wide open like a whore
Painted in spit from the earth
between her thighs

Keep your halos tight,
I’m your God or your guardian
Keep your halo tight
One hand on the trigger,
the other hand in mine

Because now
Cupid carries a gun
Now, now
Cupid, Cupid carries a gun

Pound me the witch drums
The witch drums
Pound me the witch drums

Pound me the witch drums
The witch drums
Better pray for hell, not hallelujah

She had those crow black eyes
Starless, but she fucks
Like a comet
Laid as still as a Bible
And it felt like Revelations
when I looked inside

Keep your halos tight,
I’m your God or your guardian
Keep your halo tight
One hand on the trigger, the other hand in mine

Keep your halos tight,
I’m your God or your guardian
Keep your halo tight
One hand on the trigger,
the other hand in mine

Because now
Cupid carries a gun
Now, now
Cupid, Cupid carries a gun

Pound me the witch drums
The witch drums

Better pray for hell, not hallelujah
Better pray for hell, not hallelujah
Better pray for hell, not hallelujah

Pound me the witch drums

Cupido porta una pistola

Martellami sui tamburi stregati
I tamburi stregati
Martellami sui tamburi stregati

Martellami sui tamburi stregati
I tamburi stregati
è meglio che preghi all’inferno, non con l’ alleluia

Sono un cappotto di pugni
Ragni morti e induriti
Come due corone maciullate
O la più ampia delle vili serpi arrotolate

La gente dice che io
Sembro la morte
Che vive nell’hotel dei miei occhi
Spalancati come una donnaccia
Dipingendo con lo sputo dalla terra
tra le sue cosce

Tieniti stretto i tuoi aloni,
Sono il tuo Dio o il tuo guardiano
Tieni stretto il tuo alone
Una mano sul grilletto,
l’altra nella mia

Perché ora
Cupido porta una pistola
Ora, ora
Cupido, cupido porta una pistola

Martellami sui tamburi stregati
I tamburi stregati
Martellami sui tamburi stregati

Martellami sui tamburi stregati
I tamburi stregati
è meglio che preghi all’inferno, non con l’alleluia

Lei ha questi occhi neri come il corvo
Senza stella, ma fotte
Come una cometa
Si posa immobile come una Bibbia
E si sente come le rivelazioni
quando guardo dentro

Tieniti stretto i tuoi aloni,
Sono il tuo Dio o il tuo guardiano
Tieni stretto il tuo alone
Una mano sul grilletto, l’altra nella mia

Tieniti stretto i tuoi aloni,
Sono il tuo Dio o il tuo guardiano
Tieni stretto il tuo alone
Una mano sul grilletto,
l’altra nella mia

Perché ora
Cupido porta una pistola
Ora, ora
Cupido, cupido porta una pistola

Martellami sui tamburi stregati
I tamburi stregati

Meglio che preghi all’inferno, non con l’alleluia
Meglio che preghi all’inferno, non con l’alleluia
Meglio che preghi all’inferno, non con l’alleluia

Martellami sui tamburi stregati

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 5.340 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .