Daddy’s falling angel – In This Moment

Daddy’s falling angel (L’angelo caduto di papà) è la traccia numero cinque del primo album degli In This Moment, Beautiful Tragedy pubblicato il 20 marzo del 2007.

Formazione In This Moment (2007)

  • Maria Brink – voce
  • Chris Howorth – chitarra
  • Blake Bunzel – chitarra
  • Jesse Landry – basso
  • Jeff Fabb – batteria

Traduzione Daddy’s falling angel – In This Moment

Testo tradotto di Daddy’s falling angel (Brink) degli In This Moment [Century]

Daddy’s falling angel

Pull these scars off my eyes
Lost from the world
A child searching for her dad

You left me there alone
With him to rape my world
And I lived through the years a girl
Pleading why

In my dreams last night I saw your face
You held me and washed away my tears
Then I woke to realize you’re gone
I’m drowning in solitude again

I thank God for my mother’s love
Through the years of broken innocence
She carried me through the light

In my dreams last night I saw your face
You held me and washed away my tears
Then I woke to realize you’re gone
I’m drowning in solitude again

When you realize that fate is gone
Just look at me and say goodbye
So tell me how you feel
So tell me how

As these years and time go racing by
I’m drowning in solitude again

No, this won’t kill me

In my dreams last night I saw your face
You held me and washed away my tears
Then I woke to realize you’re gone
I’m drowning in solitude again

This won’t kill me

L’angelo caduto di papà

Levami questa cicatrici dagli occhi
Persa nel mondo
un bimba cerca il suo papà

Mi hai lasciata lì da sola
con lui a violentare il mio mondo
E ho vissuto nel corso degli anni una ragazza
che supplicava perchè

Nei miei sogni l’altra notte ho visto il tuo volto
Mi hai stretta e lavato via le mie lacrime
Poi mi sono svegliata e ho capito che eri andato
sto di nuovo annegando nella solitudine

Ringrazio Dio per l’amore di mia madre
attraverso gli anni dell’innocenza violata
Lei mi ha portato verso la luce

Nei miei sogni l’altra notte ho visto il tuo volto
Mi hai stretta e lavato via le mie lacrime
Poi mi sono svegliata e ho capito che eri andato
sto di nuovo annegando nella solitudine

Quando ti rendi conto che il destino è andato
basta che mi guardi e mi dici addio
Quindi dimmi come ti senti
Allora dimmi come

Mentre questi anni e questo tempo vanno di corsa
Sto di nuovo annegando nella solitudine

No, questo non mi ucciderà

Nei miei sogni l’altra notte ho visto il tuo volto
Mi hai stretta e lavato via le mie lacrime
Poi mi sono svegliata e ho capito che eri andato
sto di nuovo annegando nella solitudine

No, questo non mi ucciderà

Tags: - 164 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .