Dead again – Type O Negative

Dead again (Morto di nuovo) è la traccia che apre e che da il nome al settimo e ultimo album dei Type o Negative, pubblicato il 13 marzo del 2007.

Formazione Type o Negative (2007)

  • Peter Steele – voce, basso
  • Kenny Hickey – chitarra
  • Josh Silver – tastiere
  • Johnny Kelly – batteria

Traduzione Dead again – Type O Negative

Testo tradotto di Dead again (Steele) dei Type O Negative [SPV]

Dead again

The first to admit
I’m the doomed droog addict
And I always will be, hey man,
don’t follow me, yeah
“No excuses for drug abuse”
said these lines
a thousand times
Want to live atrial fib
from neurosis, sclerosis

Please make me smile
if you learn from my trial
Baby, I’ll pay the price,
maybe saving your life for you
I can’t state this point enough
The pickup’s easy
but the put down’s rough
Up the nose or tap a vein,
no one else but you to blame

I can’t believe, I died last night
Oh God, I’m dead again
I can’t believe, I died last night
I’m fucking dead again

Chemical joy turning thee paranoid
Recently buried deep
in Greenwood Cemetery now
I had no pulse, last time I checked,
trade my life for self respect
Don’t wanna stay with my last breath
There are some things worse than death

I can’t believe, I died last night
Oh God, I’m dead again
I can’t believe, I died last night
I’m fucking dead again

I can’t believe, I died last night
Oh God, I’m dead again
I can’t believe, I died last night
I’m fucking dead again

I can’t believe, I died last night
Ohohohohoh
Oh God, I’m dead again
Ohohohohoh
I can’t believe, I died last night
Ohohohohoh
I’m fucking dead again

I can’t believe, I died last night
Ohohohohoh
Oh God, I’m dead again
Ohohohohoh
I can’t believe, I died last night
Ohohohohoh
Ahhhhhhhhhhhhhhhh!

Morto di nuovo

Il primo ad ammettere che
Io sono un drogato ormai spacciato
E sempre lo sarò, hey amico,
non darmi retta, sì
“Non c’è alcuna giustificazione per
l’abuso di stupefacenti” dissero
un migliaio di volte quegli scritti
Voglio sperimentare la fibrillazione
atriale dalla nevrosi, sclerosi

Ti prego fammi sorridere
se qualcosa hai imparato dal mio test
Piccola, pagherò il giusto prezzo,
magari salvando la tua vita da te stessa
Non posso illustrare abbastanza questo punto
La ripresa è semplice
ma la frecciata è indelicata
Alza il naso o picchietta una vena,
nessun’altro all’infuori di te da incolpare

Non ci posso credere, sono morto l’altra notte
Oh Dio, sono morto di nuovo
Non posso crederci, sono morto l’altra notte
Sono fottutamente morto di nuovo

Un gaudio chimico ti tramuta in paranoide
Ora recentemente inumato nelle profondità
del Cimitero di Greenwood
Non ho polso, ho controllato l’ultima volta,
scambio la mia vita per rispetto personale
Non voglio starmene con il mio ultimo spiro
Ci sono cose ben peggiori del trapasso

Non ci posso credere, sono morto l’altra notte
Oh Dio, sono morto di nuovo
Non posso crederci, sono morto l’altra notte
Sono fottutamente morto di nuovo

Non ci posso credere, sono morto l’altra notte
Oh Dio, sono morto di nuovo
Non posso crederci, sono morto l’altra notte
Sono fottutamente morto di nuovo

Non ci posso credere, sono morto l’altra notte
Ohohohohoh
Oh Dio, sono morto di nuovo
Ohohohohoh
Non posso crederci, sono morto l’altra notte
Ohohohohoh
Sono fottutamente morto di nuovo

Non ci posso credere, sono morto l’altra notte
Ohohohohoh
Oh Dio, sono morto di nuovo
Ohohohohoh
Non posso crederci, sono morto l’altra notte
Ohohohohoh
Ahhhhhhhhhhhhhhhh!

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags:, - 381 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .