Dead alone – In Flames

Dead alone (Morto da solo) è la traccia numero tre del settimo album degli In Flames, Soundtrack to Your Escape pubblicato il 29 marzo del 2004.

Formazione In Flames (2004)

  • Anders Fridén – voce
  • Björn Gelotte – chitarra
  • Jesper Strömblad – chitarra
  • Peter Iwers – basso
  • Daniel Svensson – batteria

Traduzione Dead alone – In Flames

Testo tradotto di Dead alone (Fridén, Gelotte, Strömblad) degli In Flames [Nuclear Blast]

Dead alone

I’ll always belong to the shadow
Don’t show me new results
I will never enter your heaven
Make the most
of my dirty cell

Creeps infected by control
That’s what put me in here
Dig deep don’t think you
ever get to the place
where they buried me

The last glimpse that I had
Fragments, pieces of some things valuable
Even though it doesn’t make sense anymore
I release my last fear

My frustration,
my conversation,
why are we even here?
The abuse
that we use
I do not longer care

The cold worms and me
We’re alone and free
The dead light inside
Fuel to new seed
We’re alone and free

When there are only my bones
Please put them in use
Want to be part of a new dawn
The darkness disappears
Don’t release these chains
Never been closer to myself
All your mistakes run though
As I realize what we become

The end is here to bid farewell
I’ll turn to ash and hear them sing
Songs about my emotions
dead and alone
Don’t make an effort
you don’t know me anyway

My frustration,
my conversation,
why are we even here?
The abuse
that we use
I do not longer care

The cold worms and me
We’re alone and free
The dead light inside
Fuel to new seed
We’re alone and free

Morto da solo

Apparterrò sempre all’ombra
Non mostrarmi nuovi risultati
Non entrerò mai nel tuo paradiso
Faccio il mio meglio al di fuori
di questa sporca cella

Persone disgustose infettate dal controllo
Ecco chi mi ha messo qua
Scava profondamente,
ma non credo che arriverai mai
Al luogo dove mi hanno seppellito

Ho un’ultimo barlume di coscienza
E vedo frammenti, pezzi di cose di valore
E anche se non ha più senso
Piango la mia ultima lacrima

La mia frustrazione
La mia conversazione
Perché siamo ancora qua?
L’abuso
Che usiamo
Non me ne frega più niente

I freddi vermi ed io
Stiamo bene, siamo liberi
La luce morta dentro di me
Alimenta un nuovo seme
Un nuovo mondo nascosto dentro di me

Quando ci saranno solo le mie ossa
Vi prego, rimettetele a posto
Voglio far parte di una nuova alba
E adesso l’oscurità scompare dal giorno
Non devo mollare queste catene
Non sono mai stato più vicino a me stesso
Tutti i tuoi errori mi passano attraverso
E io mi rendo conto di ciò che siamo diventati

La fine è qua per dirci addio
Io diventerò cenere e li sentirò cantare
Canzoni che parlano delle mie emozioni,
morte e sole
Non fate uno sforzo
Non mi conoscete comunque

La mia frustrazione
La mia conversazione
Perché siamo ancora qua?
L’abuso
Che usiamo
Non me ne frega più niente

I freddi vermi ed io
Stiamo bene, siamo liberi
La luce morta dentro di me
Alimenta un nuovo seme
Un nuovo mondo nascosto dentro di me

Tags: - 276 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .