Dead and gone – Motörhead

Dead and gone (Morto e sepolto) è la traccia numero sei del quattordicesimo album dei Motörhead, Snake bite love, pubblicato il 10 marzo del 1998.

Formazione Motörhead (1998)

  • Lemmy Kilmister – basso, voce
  • Phil Campbell – chitarra
  • Mikkey Dee – batteria

Traduzione Dead and gone – Motörhead

Testo tradotto di Dead and gone (Lemmy, Campbell, Dee) dei Motörhead [SPV]

Dead and gone

Woke up insane today
Dreamed I was blown away
Ten thousand called my name
Asleep at the wheel again

Turn me down, turn me down
Take my head and turn it around
Turn me on, turn me on
Everything I do is wrong

Woke up in hell today
Spoke to the devil, he turned away
All of my friends were there
They didn’t have no time to spare

Turn me down, turn me down
Step back and I hit the ground
Turn me on, turn me on
Everything I do is wrong

Out of the night comes a song that I know
Twisted and ruined and black
I can remember the people they were
Nobody knows if they ever come back
Lost in the ashes of time they still sing
Echoes of romance gone bad
I can remember them better than you
I shared the darkness they had
Dead and gone, dead and gone

Woke up in my grave today
I dreamed I heard you say
All of eternity was pain
I laid my head back down again

Turn me down, turn me down
Your lips move but you make no sound
Turn me on, turn me on
Everything I do is wrong

Out of the night comes a song that I know
Twisted and ruined and black
I can remember the people they were
Nobody knows if they ever come back
Lost in the ashes of time they still sing
Echoes of romance gone bad
I can remember them better than you
I shared the nightmares they had
Dead and gone, dead and gone,
dead and gone
So long, so long, so long
Dead and gone

Morto e sepolto

Mi sono svegliato folle stamattina
Ho sognato di essere spazzato via
In diecimila chiamavano il mio nome
Addormentato sul volante ancora una volta

Girami giù, girami giù
Prendi la mia testa e falla girare intorno
Accendimi, accendimi
Ogni cosa che faccio è sbagliata

Mi sono svegliato all’inferno oggi
Ho parlato con il diavolo, se ne è andato
C’erano tutti i miei amici
Non gli era rimasto altro tempo

Girami giù, girami giù
Fai un passo indietro e cado al suolo
Accendimi, accendimi
Ogni cosa che faccio è sbagliata

Nella notte si sente una canzone che conosco
Contorta, rovinata e oscura
Posso ricordare le persone che erano
Nessuno sa se mai torneranno
Persi nelle ceneri del tempo ancora cantano
Echi di amori finiti male
Me li ricordo meglio di te
Ho condiviso la loro oscurità
Morti e sepolti, morti e sepolti

Mi sono svegliato nella mia tomba oggi
Ho sognato di sentirti dire
Che tutta l’eternità è dolore
Ho abbassato la testa ancora una volta

Girami giù, girami giù
Le tue labbra si muovono ma non fanno suoni
Accendimi, accendimi
Ogni cosa che faccio è sbagliata

Nella notte si sente una canzone che conosco
Contorta, rovinata e oscura
Posso ricordare le persone che erano
Nessuno sa se mai torneranno
Persi nelle ceneri del tempo ancora cantano
Echi di amori finiti male
Me li ricordo meglio di te
Ho condiviso la loro oscurità
Morti e sepolti, morti e sepolti
morti e sepolti
Così a lungo, così lungo, così lungo
Morti e sepolti

Tags: - 199 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .