Dead skin mask – Slayer

Dead skin mask (Maschera di pelle morta) è la traccia numero cinque del quinto album degli Slayer, Seasons in the Abyss, uscito il 9 ottobre del 1990.

Formazione Slayer (1990)

  • Tom Araya – voce, basso
  • Kerry King – chitarra
  • Jeff Hanneman – chitarra
  • Dave Lombardo – batteria

Traduzione Dead skin mask – Slayer

Testo tradotto di Dead skin mask (Araya,Hanneman) degli Slayer [Def American]

Dead skin mask

Graze the skin with my finger tips
The brush of dead
cold flesh pacifies the means
Provocative images delicate features so smooth
A pleasant fragrance in the light of the moon

Dance with the dead in my dreams
Listen to their hallowed screams
The dead have taken my soul
Temptation’s lost all control

Simple smiles elude psychotic eyes
Lose all mind control
rationale declines
Empty eyes enslave the creations
Of placid faces and lifeless pageants

In the depths of a mind insane
Fantasy and reality are the same

Graze the skin with my finger tips
The brush of dead
warm flesh pacifies the means
Incised members
ornaments on my being
Adulating the skin before me

Simple smiles elude psychotic eyes
Lose all mind control
rationale declines
Empty eyes enslave the creations
Of placid faces and lifeless pageants

Dance with the dead in my dreams
Listen to their hallowed screams
The dead have taken my soul
Temptation’s lost all control

Maschera di pelle morta

Screpolo la pelle con i miei polpastrelli
Il tocco della morte e
della carne fredda pacifica i sensi
Delicate immagini provocanti e ammalianti
Una piacevole fragranza alla luce della luna

Ballo con i morti nei miei sogni
Sento le loro urla vuote
I morti hanno preso la mia anima
La tentazione ha perso il controllo

Dei semplici sorrisi illudono occhi psicotici
Perdo il controllo della mente,
ho un declino razionale
Occhi vuoti schiavizzano la creazione
Di facce calme e ricostruzioni storiche senza vita

Nelle profondità di una mente pazza
La fantasia e la realtà sono la stessa cosa

Screpolo la pelle con i miei polpastrelli
Il tocco della morte
e della carne calda pacifica i sensi
Creo degli ornamenti
sul mio passato con le loro membra
Mi piace la pelle che ho su di me

Dei semplici sorrisi illudono occhi psicotici
Perdo il controllo della mente,
ho un declino razionale
Occhi vuoti schiavizzano la creazione
Di facce calme e ricostruzioni storiche senza vita

Ballo con i morti nei miei sogni
Sento le loro urla vuote
I morti hanno preso la mia anima
La tentazione ha perso il controllo

Tags: - 2.539 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .