Deaf forever – Motörhead

Deaf forever (Sordo per sempre) è la traccia che apre il settimo album dei Motörhead, Orgasmatron, pubblicato il 9 agosto del 1986.

Formazione Motörhead (1986)

  • Lemmy – basso, voce
  • Phil Campbell – chitarra
  • Würzel – chitarra
  • Pete Gill – batteria

Traduzione Deaf forever – Motörhead

Testo tradotto di Deaf forever (Kilmister, Gill, Würzel, Campbell) dei Motörhead [GWR]

Deaf forever

Stoneface dog, swirling fog,
gates open on the dark dark night
Standing stone, skull and bone,
dead witness to an unseen fight
Beat the drum, beat the drum,
beat forever on the endless march
Stricken dumb, cut and run,
someone is screaming and the sky is dark

Sword and shield, bone and steel, rictus grin
Deaf forever to the battles din

March or croak, flame and smoke,
burn forever in eternal pain
Charge and fall, bugle call,
bone splinter in the driving rain
Horses scream, Viking dream,
drowned heroes in a lake of blood
Armoured fist, severed wrist,
broken spears in a sea of mud

Sword and shield, bone and steel, rictus grin
Deaf forever to the battles din

Mother earth, mother earth enfold you
in her cold embrace
Sinking down, killing ground,
worm crawling on your cold white face
Win or lose, nought to choose,
all men are equal
when their memory fades
No one knows, friends or foes,
if Valhalla lies beyond the grave

Sword and shield, bone and steel, rictus grin
Deaf forever to the battles din
Win or lose, nought to choose,
all men are equal
when their memory fades
No one knows, friends or foes,
if Valhalla lies beyond the grave

Sordo per sempre

Cane dalla faccia di pietra, vortice di nebbia,
i cancelli si aprono sulla notte scura,
Megalite, teschio e osso,
testimone morto di un combattimento nascosto,
Batti il tamburo, batti il tamburo,
scandisci in eterno la marcia senza fine,
Reso muto, taglia la corda,
qualcuno sta urlando e il cielo è scuro

Spada e scudo, osso e acciaio, rigor mortis,
Sordo per sempre allo squillo della battaglia

Marcia o muori, fiamma e fumo,
brucia per sempre nel dolore eterno,
Carica e cadi, la chiamata del corno,
ossa fatte a pezzi nella pioggia battente,
Cavalli che urlano, un sogno vichingo,
eroi affogati in un lago di sangue,
Pugno guantato, polso tagliato,
lance spezzate in un mare di fango

Spada e scudo, osso e acciaio, rigor mortis,
Sordo per sempre allo squillo della battaglia

Madre terra, la madre terra ti accoglie
nel suo freddo abraccio,
Caduto a terra, sul campo di battaglia,
vermi strisciano sulla tua faccia fredda e bianca,
Vinci o perdi, non ha senso scegliere,
tutti gli uomini sono uguali
quando il loro ricordo svanisce,
Nessuno sa, amico o nemico,
se c’è il Valhalla oltre le tombe

Spada e scudo, osso e acciaio, rigor mortis,
Sordo per sempre allo squillo della battaglia.
Vinci o perdi, non ha senso scegliere,
tuti gli uomini sono uguali
quando il loro ricordo scema,
Nessuno sa, amico o nemico,
se c’è il Valhalla oltre le tombe.

Tags: - 664 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .