Decay – Biohazard

Decay (Degrado) è la traccia numero tre del nono album dei Biohazard, Reborn In Defiance, pubblicato il 20 gennaio del 2012.

Formazione Biohazard (2012)

  • Scott Roberts – voce, basso
  • Billy Graziadei – chitarra
  • Bobby Hambel – chitarra
  • Danny Schuler – batteria

Traduzione Decay – Biohazard

Testo tradotto di Decay (Roberts, Graziadei, Hambel, Schuler) dei Biohazard [Nuclear Blast]

Decay

We syphon earths blood
And drain it into her seas
All in the name of progress
Misguided opportunity
This world we live in together
Gets dirtier everyday
Everything we make we throw out,
Recycle or wastes away

Decay, falling into decay
Eachday, sacred world wastes away

Not another day goes by
We destroy our home
Is this a sign of the times we’re in
Or is this the fall of Rome
As we collapse, politicians lie
Get fat, get richer
as they watch us die
Stand by, watch it from the sidelines, fuck no
Don’t do it, fight them from the inside

Decay, falling into decay
Eachday, sacred world waste away

Collapsing system,
Declining moral value
Social brake down,
Is there anything we can do?
Downtrodden masses struggle
Together in unity
Is this the end of our lives
as we know
Burning hell for all eternity

Decay, falling into decay
Eachday, sacred world waste away

Degrado

Dobbiamo travasare il sangue della terra e
Scolarla nei suoi mari
Tutto nel nome del progresso
Opportunità fuorviata
Questo mondo in cui viviamo insieme
Diventa sempre più sporco ogni giorno
Tutto quel che facciamo, lo buttiamo,
Ricicliamo o sprechiamo

Degrado, finiamo nel degrado
Ogni giorno, un mondo sacro sprecato

Non passò un altro giorno che
Distruggemmo la nostra casa
Questo è un segno per i momenti presenti o
La caduta di Roma?
Mentre collassiamo, i politici mentono
Ingrassano, si arricchiscono
mentre ci guardano morire
State lì, guardando dal margine, ca##o no
Non fatelo, affrontateli dall’interno

Degrado, finiamo nel degrado
Ogni giorno, un mondo sacro sprecato

Sistema collassato,
Valutazione del declino morale
Abbattimento sociale,
C’è qualcos’altro che possiamo fare?
Lotta delle masse oppresse
Insieme in un’unità
Questa è la fine delle nostre vite
come le conosciamo?
Bruciando all’inferno per l’eternità

Degrado, finiamo nel degrado
Ogni giorno, un mondo sacro sprecato

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 54 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .