Deep blue – Angra

Deep blue (Profondo blu) è la traccia numero nove del secondo album degli Angra, Holy Land, pubblicato il 23 marzo del 1996.

Formazione Angra (1996)

  • André Matos – voce
  • Kiko Loureiro – chitarra
  • Rafael Bittencourt – chitarra
  • Luís Mariutti – basso
  • Ricardo Confessori – batteria

Traduzione Deep blue – Angra

Testo tradotto di Deep blue (Bittencourt) degli Angra [Lucretia Records]

Deep blue

Three cliffs there stand
High above where high winds howl
Surrounding silence
Three birds climb, then turn to fall

Waiting for someday when the ocean and sky
will cover up the land in deep blue
Renaissance is over and I wonder:
Should I always be the same once again?

Take my hand and follow
Sweeping trees, the coats of green
Time has no place tomorrow
Feel the good in endless dreams

Waiting for someday when the ocean and sky
will cover up the land in deep blue
Renaissance is over and I wonder:
Should I close my eyes and pray?
Always be the same once again?

Waiting for someday when the ocean and sky
will cover up the land in deep blue
Renaissance is over and I wonder:
Should I close my eyes and pray?
Feel like I’ve betrayed?
Always be the same?

I’m waiting for the day
when the ocean and the sky
will cover up the land in deep blue
Renaissance is over and I wonder:
Should I always be the same once again?

Profondo blu

Tre scogliere sono là
In alto, dove forti venti ululano
Silenzio che circonda
Tre uccelli salgono, poi cadono

In attesa del giorno in cui oceano e cielo
copriranno la terra di un profondo blu
Il rinascimento è finito e mi chiedo
Saro sempre lo stesso, ancora una volta?

Prendi la mia mano e seguimi
Vasti alberi, rivestimento di verde
Il tempo non ha nessun posto domani
Senti il buono nei sogni senza fine

In attesa del giorno in cui oceano e cielo
copriranno la terra di un profondo blu
Il rinascimento è finito e mi chiedo:
Dovrei chiudere i miei occhi e pregare?
Essere sempre lo stesso, ancora una volta?

In attesa del giorno in cui oceano e cielo
copriranno la terra di un profondo blu
Il rinascimento è finito e mi chiedo:
Dovrei chiudere i miei occhi e pregare?
Sentirmi come fossi stato tradito?
Essere sempre lo stesso?

Sto aspettando il giorno
quando oceano e cielo
copriranno la terra di un profondo blu
Il rinascimento è finito e mi chiedo:
Dovrei essere sempre lo stesso ancora una volta?

Tags:, - 60 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .