Degrees of sanity – Savatage

Degrees of sanity (Gradi di sanità mentale) è la traccia numero tre dell’ottavo album dei Savatage, Edge of thorns, pubblicato il 6 aprile del 1993.

Formazione Savatage (1993)

  • Zachary Stevens – voce
  • Criss Oliva – chitarra
  • Johnny Lee Middleton – basso
  • Steve Doc Wacholz – batteria
  • Jon Oliva – pianoforte, tastiere

Traduzione Degrees of sanity – Savatage

Testo tradotto di Degrees of sanity (C.Oliva, J.Oliva, O’Neill) dei Savatage [Atlantic]

Degrees of sanity

And so I sit here in the dark
You made the rules I played the part
I never rushed or pushed my fate
When time was tight I knew to wait

And circumstance, so well disguised
Within a gathering of lies
And in the dark I lie awake
So I can watch you drive your stake

What’s that you said to me?
The moment dies, degrees of sanity
All alone, lost unknown
And whispered in your sights

And in the dark it all unwinds
I pray for change, the kiss of time
And in my thoughts I sit and dwell
The labyrinth’s there, I know it well

What’s that you said to me?
The moment dies, degrees of sanity
All alone, lost unknown
And whispered in your sights

And all the things you never heard
While in my mind I search for words
But time was lost, the curtain fell
I take my bows and wish you well

What’s that you said to me?
The moment dies, degrees of sanity
All alone, lost unknown
And whispered in your sights

Gradi di sanità mentale

E così sono seduto qui al buio
Tu hai fatto le regole, io ho fatto la mia parte
Non ho mai affrettato o pressato il mio destino
Quando il tempo era poco sapevo di aspettare

A la situazione, così ben mascherata
All’interno di una raccolta di bugie
E nel buio mi sdraio sveglio
Così posso guardarti fissare la tua puntata

Che cosa è che mi hai detto?
Il momento muore, gradi di sanità mentale
Tutto solo, perduto nell’ignoto
e sussurrato nella tua vista

E nel buio tutti si snoda
Prego per un cambiamento, il bacio del tempo
e nei miei pensieri mi siedo e aspetto
Il labirinto là, lo conosco molto bene

Che cosa è che mi hai detto?
Il momento muore, gradi di sanità mentale
Tutto solo, perduto nell’ignoto
e sussurrato nella tua vista

E tutte le cose che non hai mai sentito
Mentre nella mia mente cerco le parole
Ma il tempo è stato perso, il sipario è calato
Prendo i miei inchini e ti auguro ogni bene

Che cosa è che mi hai detto?
Il momento muore, gradi di sanità mentale
Tutto solo, perduto nell’ignoto
e sussurrato nella tua vista

* traduzione inviata da P/TUR

Tags: - 93 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .