Deliver us to evil – Exodus

Deliver us to evil (Consegnateci al male) è la traccia numero otto dell’album d’esordio degli Exodus, Bonded by Blood pubblicato il 25 aprile del 1985.

Formazione Exodus (1985)

  • Paul Baloff – voce
  • Gary Holt – chitarra
  • Rick Hunolt – chitarra
  • Rob McKillop – basso
  • Tom Hunting – batteria

Formazione Exodus (1985)

  • Paul Baloff – voce
  • Gary Holt – chitarra
  • Rick Hunolt – chitarra
  • Rob McKillop – basso
  • Tom Hunting – batteria

Traduzione Deliver us to evil – Exodus

Testo tradotto di Deliver us to evil (Holt, Baloff, Whitaker) degli Exodus [Combat]

Deliver us to evil

In my grave down below
Hell’s fire starts to glow

My prayers have now been heard
By my lord, my god. master Lucifer
There is no life or birth
When the undead walk the earth
Unholy blaspheme and torment
Are now set free.

Lead us into temptation
A reign of terror will begin
Deliver us to evil
We promise death, world’s end

Incubus in the sky
Pentagram held high
Hell’s filth hounds begin to bark
The bells begin to tone
Virgin lies in blood
The blood was once her own
The redness and the horror of blood
Swept acro55 the land I stood

Lead us into temptation
A weigh of terror will begin
Deliver us to evil
We promise death, world’s end

Black prince of hell
In fire he reigns
Your god above wrapped up in chains
There is no love
When works collide
Deliver us to evil
When god has died

I laugh while they cry
Their fears build up inside
In their confusion they try to run
But it’s no use, my work is done
Slow death is the price
For living such wasted lives
Their bodies they burn and bleed
Until they bow,
my word they heed
You’ve led us into temptation
Our reign of terror has begun
Deliver us to evil
Prince of hell
Satan’s son

Consegnateci al male

Nella mia tomba, sottoterra
Il fuoco dell’inferno inizia a risplendere

Le mie preghiere sono state ascoltate
Dal mio Signore, il mio Dio, il Signore Lucifero
Non ci sono né vita né nascita
Quando i morti camminano sulla terra
Sacrileghe blasfemie e tormento
Vengono liberate

Conduceteci alla tentazione
Un regno di terrore avrà inizio
Consegnateci al male
Promettiamo la morte, la fine del mondo

C’è un incubo nel cielo
Viene innalzato il pentagramma
Gli sporchi segugi infernali iniziano ad abbaiare
Le campane iniziano a battere
La vergine muore, distesa nel sangue
Che una volta era suo
Il rosso e l’orrore del sangue
Si sono diffusi nella terra su cui mi staglio

Conduceteci alla tentazione
Un regno di terrore avrà inizio
Consegnateci al male
Promettiamo la morte, la fine del mondo

Il nero principe dell’inferno
Regna all’inferno
Il vostro Dio lassù è incatenato
Non c’è amore
Quando queste forze collidono
Consegnateci al male
Quando Dio sarà morto

Rido mentre loro piangono
Per le paure che si sono costruiti
Provano a scappare nella confusione
Ma non serve a nulla, il mio lavoro è finito
Una morte lenta è il prezzo che pagheranno
Per aver vissuto delle vite così inutili
I loro corpi bruciano e sanguinano
Fino ad inginocchiarsi
e ad obbedire alle mie parole
Ci avete condotti alla tentazione
Il nostro regno di terrore ha avuto inizio
Consegnateci al male
Al principe infernale
Al figlio di Satana

Tags: - 197 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .