Demon’s eye – Deep Purple

Demon’s eye (Lo sguardo del demone) è la traccia numero tre del quinto album dei Deep Purple, Fireball, pubblicato nel luglio del 1971.

Formazione Deep Purple (1971)

  • Ian Gillan – voce
  • Ritchie Blackmore – chitarra
  • Roger Glover – basso
  • Ian Paice – batteria
  • Jon Lord – tastiere

Traduzione Demon’s eye – Deep Purple

Testo tradotto di Demon’s eye (Gillan, Paice, Blackmore, Glover, Lord) dei Deep Purple [Harvest]

Demon’s eye

I don’t mind just what you say.
I never heard you, baby,
never heard you anyway.
I don’t care what you do
just so long as it ain’t me and you.
Sly, sly, sly like a demon’s eye.

Everything’s good, I said,
everything’s fine.
You don’t know, don’t know
it’s the end of your time.
How does it feel to be turned away?
I’ve known it, baby, almost every day.
Sly, sly, sly like a demon’s eye.

I don’t need you anymore,
I don’t want you, baby,
hanging round my door.
You slip and slide round my brain.
You think you’re so clever, yeah,
but you know you’re insane.
Sly, sly, sly like a demon’s eye.

I d-d-don’t mind just what you say.
I never heard you, baby,
I never heard you anyway, no I didn’t.
Everything’s good,
everything’s fine.
You don’t know it’s the end of your time.
Sly, sly, sly like the demon’s eye,
like the demon’s eye.

Lo sguardo del demone

Non mi importa quello che dici.
Non ti ho mai sentito, baby,
non ti ho mai sentito in ogni caso
Non mi interessa quello che fai
Proprio così a lungo come non siamo noi.
Maliziosa, astuta come lo sguardo del demone.

Ogni cosa è buona, ho detto,
ogni cosa è bella
Non sai, non lo sai
che è la fine del tuo tempo?
Come ci si sente ad essere respinti?
Io l’ho provato, bimba, quasi ogni giorno.
Maliziosa, astuta come lo sguardo del demone.

Non ho più bisogno di te,
Non ti voglio, baby
ad aspettare vicino alla mia porta
Tu scivoli e scorri attorno al mio cervello
Pansi di essere così intelligente, yeah
ma sai che sei pazza.
Maliziosa, astuta come lo sguardo del demone.

Non mi importa quello che dici.
Non ti ho mai sentito, baby,
non ti ho mai sentito in ogni caso, no
Ogni cosa è buona, ho detto,
ogni cosa è bella
Non lo sai che è la fine del tuo tempo?
Maliziosa, astuta come lo sguardo del demone,
come lo sguardo del demone.

Tags: - 407 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .