Depraved mind murder – Fear Factory

Depraved mind murder (Omicidio d’una mente depravata) è la traccia numero cinque dell’ottavo album dei Fear Factory, The Industrialist pubblicato il 5 giugno del 2012.

Formazione Fear Factory (2012)

  • Burton C. Bell – voce
  • Dino Cazares – chitarra, basso
  • John Sankey – batteria

Traduzione Depraved mind murder – Fear Factory

Testo tradotto di Depraved mind murder (Cazares, Bell, Fulber) dei Fear Factory [Candlelight]

Depraved mind murder

I am a self contained machine
Prefabricated, no sympathy
My mind laid bare
to world depression
My man made
soul in isolation

I have been scraped by humanity
Darkness confines every injury

I must make witness with bitterness
Concealed existence
of countless dead
I’m not a walking form of waste
Amassed illusion burning disgrace

I have been scraped by humanity
Darkness confines every injury

Deprivation has been forced on me
I am losing all of my memories

My reality!

My heart is a dark shade
of metallic dust
My heart is a dark shade
of metallic dust
Metallic dust!

I have been scraped by humanity
Darkness confines every injury

Deprivation has been forced on me
I am losing all of my memories
They are nothing more
to me than a dream
I reject all visions of reality

Visions of reality!
Reality!

Omicidio d’una mente depravata

Io sono una macchina auto contenuta
Prefabbricata, senza compassione alcuna
Il mio genio deposto spoglio
sulla depressione del mondo
Il mio uomo ha plasmato
in isolamento la sua anima

Mi è stata raschiata via di dosso l’umanità
La tenebra confina ogni lesione

Io devo forgiare un testimone carco di rancore
Una celata esistenza
fermentata d’un’infinita morte
Io non sono una forma di scarto ambulante
Ardono la disgrazia le illusioni ammucchiate

Mi è stata raschiata via di dosso l’umanità
La tenebra confina ogni lesione

Su di me è stata forzata la deprivazione
Sto smarrendo ogni mio ricordo

La mia realtà!

Il mio cuore è una buia sfumatura
di polvere metallica
Il mio cuore è una buia sfumatura
di polvere metallica
Polvere metallica!

Mi è stata raschiata via di dosso l’umanità
La tenebra confina ogni lesione

Su di me è stata forzata la deprivazione
Sto smarrendo ogni mio ricordo
Essi per me non son niente
di meglio che un sogno
Io rigetto ogni archetipo di realtà

Archetipo di realtà!
Realtà!

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 70 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .