Detroit Rock City – Kiss

Detroit Rock City (Detroit città del rock) è la traccia che apre il quarto album dei Kiss, Destroyer, pubblicato il 15 marzo del 1976. Il brano parla di un fan dei Kiss perito in un incidente stradale mentre stava andando ad un loro concerto.

Formazione Kiss (1976)

  • Paul Stanley – voce, chitarra
  • Gene Simmons – basso
  • Ace Frehley – chitarra
  • Peter Criss – batteria

Traduzione Detroit Rock City – Kiss

Testo tradotto di Detroit Rock City (Stanley, Ezrin) dei Kiss [Casablanca]

Detroit Rock City

I feel uptight on a Saturday night
Nine o’ clock, the radio’s the only light
I hear my song and it pulls me through
Comes on strong, tells me what I got to do
I got to

Get up
Everybody’s gonna move their feet
Get down
Everybody’s gonna leave their seat
You gotta lose your mind in Detroit Rock City

Get up
Everybody’s gonna move their feet
Get down
Everybody’s gonna leave their seat

Getting late
I just can’t wait
Ten o’clock and I know I gotta hit the road
First I drink, then I smoke
Start up the car, and I try
to make the midnight show

Get up
Everybody’s gonna move their feet
Get down
Everybody’s gonna leave their seat

Movin’ fast, doin’ 95
Hit top speed but
I’m still movin’ much too slow
I feel so good, I’m so alive
I hear my song playin’ on the radio
It goes

Get up
Everybody’s gonna move their feet
Get down
Everybody’s gonna leave their seat

Twelve o’clock, I gotta rock
There’s a truck ahead,
lights starin’ at my eyes
Oh my God, no time to turn
I got to laugh ‘cause I know I’m gonna die
Why

Get up
Everybody’s gonna move their feet
Get up
Everybody’s gonna leave their seat

Detroit città del rock

Mi sento teso il sabato sera
ore 9 in punto, la radio è la sola luce
sento la mia canzone, e mi tira su
diventa forte, dimmi cosa devo fare
e lo faccio!

Alzati!
tutti quanti devono muovere i loro piedi
Abbassati!
tutti quanti devono lasciare le loro sedie
devi perdere la testa a Detroit, città del rock

Alzati!
tutti quanti devono muovere i loro piedi
Abbassati!
tutti quanti si alzeranno dalle loro sedie

Si fa tardi
non posso aspettare
le 10 in punto e so che devo andare
Prima bevo, dopo fumo
accendo la macchina, e provo
ad arrivare per lo show di mezzanotte

Alzati!
tutti quanti devono muovere i loro piedi
Abbassati!
tutti quanti si alzeranno dalle loro sedie

Mi muovo veloce, faccio i 150 all’ora
Vado alla massima velocità
ma ancora mi sto muovendo troppo lento
Mi sento cosi bene, sono cosi vivo
sento la mia canzone alla radio
che fa

Alzati!
tutti quanti devono muovere i loro piedi
Abbassati!
tutti quanti si alzeranno dalle loro sedie

Mezzanotte in punto, io faccio rock!
c’è un camion avanti,
le luci brillano nei miei occhi
oh mio dio, non c’è tempo per sterzare
io rido perchè so che sto per morire
Perchè?

Alzati!
tutti quanti devono muovere i loro piedi
Abbassati!
tutti quanti si alzeranno dalle loro sedie

Tags:, , - 2.337 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .