Deuces are wild – Aerosmith

Deuces are wild (Sei una grande cosa) è un brano degli Aerosmith incluso nella compilation The Beavis and Butt-head Experience e poi come traccia numero dieci della raccolta del 1994 Big Ones.

Formazione Aerosmith (1994)

  • Steven Tyler – voce, armonica
  • Joe Perry – chitarra
  • Brad Whitford – chitarra
  • Tom Hamilton – basso
  • Joey Kramer – batteria

Traduzione Deuces are wild – Aerosmith

Testo tradotto di Deuces are wild (Tyler, Vallance) degli Aerosmith [Geffen]

Deuces are wild

Ahhh, I love to look
into your big brown eyes
They talk to me and seem to hypnotize
They say the things nobody dares to say
And I’m not about to let you fly away

My lover with
no jet lag
We’re stayin’ up all night
in my sleeping bag
You got a heart beatin’ rhythm
From the subterranean
I really love you little girl
I don’t need to explain

I love you ‘cause your
deuces are wild girl
Like a double shot
of love is so fine
I been lovin’ you
since you was a child girl
‘Cause you an’ me
is two of a kind

Ahhh, like deja vu
I feel like I been here
Or somewhere else but
you been always near
It’s you that’s in my dreams
I’m beggin’ for
But I woke up when
someone slammed the door

So hard I fell outta bed
Screamin’ mama’s little baby
loves shortnin’ bread
And the moral of the story
I can testify
I get stoned on you girl
That’s the best reason why

I love you ‘cause your
deuces are wild girl
Like a double shot
of love is so fine
I been lovin’ you
since you was a child girl
‘Cause you an’ me
is two of a kind

Sei una grande cosa

Mi piace guardare
dentro i tuoi grandi occhi castani
Mi parlano e sembra che mi ipnotizzino
Dici ciò che nessuno ha il coraggio di dire
E non ti lascerò volare via

La mia amante che non
risente del cambio di fuso orario
Staremo svegli tutta la notte
nel mio sacco a pelo
Possiedi battito di cuore
dal ritmo sotterraneo
Ti amo veramente ragazzina,
non ho bisogno di spiegare

Ti amo perché
sei una grande cosa, ragazza
Come una dose doppia
di amore così bello
Ti amo da quando
eri una bambina, ragazza
Perché tu ed io siamo
fatti della stessa pasta

Come in un deja vu
mi sembra di essere stato qui
O da qualche altra parte
ma tu mi eri sempre vicina
Nei miei sogni sei tu
che supplico
Ma mi sono svegliato quando
qualcuno ha sbattuto la porta

Così forte che sono caduto dal letto
Al piccolino con la mamma che urla
piace la torta di pastafrolla
E la morale della storia,
posso testimoniare
Sono ubriaco di te ragazza,
Questa è la miglior ragione per la quale

Ti amo perché
sei una grande cosa, ragazza
Come una dose doppia
di amore così bello
Ti amo da quando
eri una bambina, ragazza
Perché tu ed io siamo
fatti della stessa pasta

Tags:, , - 1.004 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .