Dirty balls – W.A.S.P.

Dirty balls (Palle proibite) è la traccia numero cinque dell’ottavo album dei W.A.S.P., Helldorado, pubblicato il 18 maggio del 1999.

Formazione W.A.S.P. (1999)

  • Blackie Lawless – voce, chitarra
  • Chris Holmes – chitarra
  • Mike Duda – basso
  • Stet Howland – batteria

Traduzione Dirty balls – W.A.S.P.

Testo tradotto di Dirty balls (Lawless) dei W.A.S.P. [Castle Records]

Dirty balls

I wanna ride you
Like the animal you are
I wanna ride you ‘till you’re raw
I wanna slide up all inside
All over you
I wanna do you like
The wicked bitch you are
Oh, call me a bastard
A real bad attitude
Shove it in their faces
Show my dirty, ooh

Dirty balls, balls, balls
Is all I need
Hang ‘em high on tonight
So the world can see
Dirty balls, balls, balls
Is all I need
So dirty, oh Lord a mercy
All I want to see

I’m gonna do you like
The savages you are
I wanna do ya ‘till you die
I’m gonna ride ‘em cowboy style
For all to see
Make ‘em all my bitches
Take ‘em all, and make ‘em cry
Oh, am i nasty?
Do you think I’m rude?
I just wanna see ya
Hold my dirty, ooh

Dirty balls, balls, balls
Is all I need
Hang ‘em high on tonight
So the world can see
Dirty balls, balls, balls
Is all I need
So dirty, oh Lord ‘a mercy
All I want to see

I’m gonna hold, gonna hold ‘em
High, high, high
So dirty, oh so dirty
‘Till I die, die, die

Palle proibite

Ho voglia di cavalcarti
Come l’animale che sei
Voglio cavalcarti finché sarai
Voglio scorrere fino all’interno
Tutto su di te
Voglio farlo con te come
La cagna malvagia che sei
Oh, chiamami pure bastardo
Una vera cattiva attitudine
Lo spingerò sulle loro facce
Gli mostrerò il mio sporco, ooh

Palle sporche, palle, palle, palle
È tutto ciò che mi serve
Le porterò in alto stasera
Così che il mondo le potrà vedere
Palle sporche, palle, palle, palle
È tutto ciò che mi serve
Così sporche, oh Signore di pietà
È tutto ciò che voglio vedere

Lo farò con te come
la selvaggia che sei
Voglio farlo con te finché non morirai
Ti cavalcherò stile cowboy
Per farlo vedere a tutti
Fare di loro le mie puttane
Prenderle tutte e farle piangere
Oh, sarei disgustoso?
Pensi che io sia rude?
Voglio solo vederti
Reggere il mio sporco, ooh

Palle sporche, palle, palle, palle
È tutto ciò che mi serve
Le porterò in alto stanotte
Così che il mondo le potrà vedere
Palle sporche, palle, palle, palle
È tutto ciò che mi serve
Così sporche, oh Signore della pietà
È tutto ciò che voglio vedere

Lo sto reggendo, lo sto reggendo
In alto, alto, alto
Così sporco, così sporco
Finché non morirò, morirò, morirò

* traduzione inviata da Fra

Tags: - 67 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .