Dirty pretty – In This Moment

Dirty pretty (Graziosa sgualdrina) è la traccia numero nove del quinto album degli In This Moment, Black Widow, pubblicato il 18 novembre del 2014.

Formazione In This Moment (2014)

  • Maria Brink – voce, piano
  • Chris Howorth – chitarra
  • Randy Weitzel – chitarra
  • Travis Johnson – basso
  • Tom Hane – batteria

Traduzione Dirty pretty – In This Moment

Testo tradotto di Dirty pretty (Brink, Churko, Howorth) degli In This Moment [Atlantic]

Dirty pretty

Mirror mirror on the wall
Who’s the fairest of them all?
Tell me I’m the perfect queen

Mirror mirror in my hand
Who’s the fairest in the land?
Are they lining up for me?

Turn it on, tune it in, let it out
Maybe I am not all that I’ve learned
Close your eyes, and you twist and you turn
I know I am more than they see
I’m everything, everything is me
I won’t be what you want me to be
You fit your part in vanity
I don’t want to be your dirty pretty

Mirror mirror unleash your tongue
Am I too old, am I too young?
Am I worthy of thy love?

Mirror mirror, you’re so vain
Would you sell yourself for fame?
Are you the vulture, or are you the dove?

Turn it on, tune it in, let it out
Maybe I am not all that I’ve learned
Close your eyes, and you twist and you turn
I know I am more than they see
I’m everything, everything is me
I won’t be what you want me to be
You fit your part in vanity
I don’t want to be your dirty pretty

I won’t close my eyes,
like you want me to
I am wild and free, I am untamable…
I’m more than you’ll ever see
More than just your dirty pretty

Maybe I am not all that I’ve learned
Close your eyes, and you twist and you turn
I know I am more than they see
I’m everything, everything is me
I won’t be what you want me to be
You fit your part in vanity
I don’t want to be your dirty pretty

Graziosa sgualdrina

Specchio specchio sulla parete
chi è la più bella di tutte loro?
Dimmi che sono la regina perfetta

Specchio specchio nelle mie mani
chi è la più bella del paese?
Stanno tutti in fila per me?

Accendilo, consegnalo, lascialo uscire
Forse non sono tutto ciò che ho imparato
Chiudi gli occhi, e ti attorcigli e ti giri
So che io sono più di quello che vedono
Sono tutto, tutto è me
Non voglio essere quello che vuoi che sia
Tu adegui il tuo ruolo nella vanità
Non voglio essere la tua graziosa sgualdrina

Specchio, specchio, scatena la tua lingua
Sono troppo vecchia, sono troppo giovane?
Sono degna del tuo amore?

Specchio specchio sei così vanitoso
Venderesti te stesso per la fama?
Sei un avvoltoio o sei una colomba?

Accendilo, consegnalo, lascialo uscire
Forse non sono tutto ciò che ho imparato
Chiudi gli occhi, e ti attorcigli e ti giri
So che io sono più di quello che vedono
Sono tutto, tutto è me
Non voglio essere quello che vuoi che sia
Tu adegui il tuo ruolo nella vanità
Non voglio essere la tua graziosa sgualdrina

Non voglio chiudere gli occhi
come vuoi che io faccia
Sono libera e selvaggia, sono indomabile…
Sono più di quello che tu vedrai mai
Più di una semplice graziosa sgualdrina

Forse non sono tutto ciò che ho imparato
Chiudi gli occhi, e ti attorcigli e ti giri
So che io sono più di quello che vedono
Sono tutto, tutto è me
Non voglio essere quello che vuoi che sia
Tu adegui il tuo ruolo nella vanità
Non voglio essere la tua graziosa sgualdrina

Tags: - 457 visite

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .