Disciples of hell – Yngwie Malmsteen

Disciples of hell (Discepoli dell’inferno) è la traccia numero quattro del secondo album di Yngwie Malmsteen, Marching Out, uscito il 30 settembre 1985.

Formazione (1985)

  • Jeff Scott Soto – voce
  • Yngwie Malmsteen – chitarra
  • Marcel Jacob – basso
  • Anders Johansson – batteria
  • Jens Johansson – tastiere

Traduzione Disciples of hell – Yngwie Malmsteen

Testo tradotto di Disciples of hell (Malmsteen) di Yngwie Malmsteen [Polydor]

Disciples of hell

In the darkness, they will gather
Conjuring the one

Burning candles, incantations
Human sacrifice

Getting drunk from blood, not wine
Pointy daggers shine

Out of fire, smoke and brimstone
The dreaded one will rise

Rise…Burn…Rise…

Nobody knows who’s the disciples of hell
Father’s a priest and he’s casting a spell
No one can stop what’s already begun
Worshipping darkness and Lucifer’s son

Victims of the grand illusion
Screams of ecstasy
Fools are lost in mass confusion
Searching for the key

Nobody knows who’s the disciples of hell
Father’s a priest and he’s casting a spell
No one can stop what’s already begun
Worshipping darkness and Lucifer’s son

Raise your cup and praise the prince of darkness
See the truth of the power within the beast
And when the time has come
The gates of hell shall open

Burning candles, incantations
Human sacrifice

Out of fire, smoke and brimstone
The dreaded one will rise

Nobody knows who’s the disciples of hell
Father’s a priest and he’s casting a spell
No one can stop what’s already begun
Worshipping darkness and Lucifer’s son

Discepoli dell’inferno

Nell’oscurità si riuniranno,
facendo apparire il prescelto.

Bruciando candele, incantesimi,
sacrificio umano.

Diventando ebbri per il sangue, non per il vino
Pugnali appuntiti risplendono.

Al di fuori del fuoco, fumo e zolfo infernale
L’essere spaventoso risorgerà.

Risorge…brucia…risorge…

Nessuno sa chi siano i discepoli dell’inferno,
il padre è un prete e sta lanciando un incantesimo
Nessuno può fermare ciò che è già iniziato,
venerando l’oscurità e il figlio di Lucifero.

Vittime della grande illusione,
grida di estasi.
I folli sono smarriti nella confusione di massa,
cercando la chiave.

Nessuno sa chi siano i discepoli dell’inferno,
il padre è un prete e sta lanciando un incantesimo
Nessuno può fermare ciò che è già iniziato,
venerando l’oscurità e il figlio di Lucifero.

Innalza il tuo calice e loda il principe dell’oscurità,
scorgi la verità del potere dentro la bestia,
e quando verrà il momento,
le porte degli Inferi si apriranno.

Bruciando candele, incantesimi,
sacrificio umano.

Al di fuori del fuoco, fumo e zolfo infernale
L’essere spaventoso risorgerà.

Nessuno sa chi siano i discepoli dell’inferno,
il padre è un prete e sta lanciando un incantesimo
Nessuno può fermare ciò che è già iniziato,
venerando l’oscurità e il figlio di Lucifero.

Tags: - 252 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .