Disillusion’s reel – Elvenking

Disillusion’s reel (Il ballo della disillusione) è la traccia numero undici del terzo album degli Elvenking, The Winter Wake, pubblicato il 27 gennaio del 2006.

Formazione Elvenking (2006)

  • Damnagoras – voce
  • Aydan – chitarra
  • Gorlan – basso
  • Zender – batteria
  • Elyghen – violino, tastiere

Traduzione Disillusion’s reel – Elvenking

Testo tradotto di Disillusion’s reel (Aydan) degli Elvenking [AFM]

Disillusion’s reel

Every time I try to understand
The meaning hidden
deep into my heart
I crumble down
The taste of losing all is always bitter
When I sip from my cold blood

Losing what,
when there is nothing much to gain?
Stop yourself and have a thought
Watch your life

Mother Earth is there,
Emotionless to your eyes
You can love her sons,
But at the end you’re all alone
Come and dance this reel,
Disillusion’s for real
Stop yourself for God’s sake
Try to take a look at yourself

How can you pretend of having my faith
Of gaining all the respect
and the love that I can give
I even hardly believe in myself
Where is the tunnel white, they told me of?

Losing what,
when there is nothing much to gain?
Stop yourself and have a thought
Watch your life

Mother Earth is there,
Emotionless to your eyes
You can love her sons,
But at the end you’re all alone
Come and dance this reel,
Disillusion’s for real
Stop yourself for God’s sake
Try to take a look at yourself

To take a look at yourself…

Il ballo della disillusione

Ogni volta che tento di capire
Il significato nascosto
nel profondo del mio cuore
Crollo
Il sapore del perdere ogni cosa è amaro
Quando sorseggio il mio freddo sangue

Perdere cosa,
quando non c’è molto da guadagnare?
Fermati e pensaci su
Guarda la tua vita

Madre Terra è qui,
Priva di emozioni ai tuoi occhi
Puoi amare i suoi figli,
Ma alla fin fine sei solo
Vieni e danza questo ballo,
La disillusione è reale
Fermati per l’amor di Dio
Cerca di guardarti

Come puoi fingere di avere fede in me
Di prenderti tutto il rispetto
e l’amore che io posso dare
Io stesso credo difficilmente in me stesso
Dov’è il bianco tunnel di cui mi hanno parlato?

Perdere cosa,
quando non c’è molto da guadagnare?
Fermati e pensaci su
Guarda la tua vita

Madre Terra è qui,
Priva di emozioni ai tuoi occhi
Puoi amare i suoi figli,
Ma alla fin fine sei solo
Vieni e danza questo ballo,
La disillusione è reale
Fermati per l’amor di Dio
Cerca di guardarti

Cerca di guardarti…

* traduzione inviata da Music-Freak11

Tags: - 257 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .