Dogs on leads – Accept

Dogs on leads (Cani al guinzaglio) è la traccia numero sette del sesto album degli Accept, Metal Heart, pubblicato il 24 maggio del 1985.

Formazione Accept (1985)

  • Udo Dirkschneider – voce
  • Wolf Hoffmann – chitarra
  • Jörg Fischer – chitarra
  • Peter Baltes – basso
  • Stefan Kaufmann – batteria

Traduzione Dogs on leads – Accept

Testo tradotto di Dogs on leads (Udo, Hoffmann, Fischer, Baltes, Kaufmann, Deaffy) degli Accept [RCA]

Dogs on leads

He stares at her, his teeth are bare
Blood gets hot, he wants it now,
He wants it rare, but something’s there
That holds him back from the attack

Before the kill he feels the thrill
Something is there, that cools him off
And it seems some kind of tough
What a force on leads

They wait for you, they’re getting big
But they can hide,
their lust is huge
Some are nice, and some are false
And all they want is that you believe

That they are just like you and me
They’re talking sweet, they’re acting calm
They are so smooth, they’re so nice
But if they could they would bite

Dogs on leads, dogs on leads
Dogs on leads, dogs on leads
Oh, it’s so mean

No one knows that they’re outrageous
As long as they are treated gracious
Once cut off they’re getting wild
But someone’s there, who leads the lead

And they can walk in a line
And they dance on a rein
Something’s there that cools them off
But it seems some kind, some kind of tough

They’re all
Dogs on leads, dogs on leads
Dogs on leads, dogs on leads
Dogs on leads

And the sweetest of the sweetest
Is a hunter held on leads
They’re the nicest, they’re the calmest
No one knows it, who’s the beast

Don’t you turn ‘rough, it’s too dangerous
So you better catch the lead
If they’re hungry, they might hurry
And you better feed the need

Dogs on leads, dogs on leads
Dogs on leads, dogs on leads

Oh yeah!

Dogs on leads, dogs on leads
Dogs on leads

Dogs, dogs on leads

Cani al guinzaglio

Lui la guarda, i suoi denti sono scoperti
Il sangue si scalda, lo vuole adesso
Lui lo vuole speciale, ma c’è qualcosa là
che lo trattiene dall’attaccare

Prima di uccidere sente il brivido
Qualcosa è là che lo fa calmare
E sembra una specie di duro
Una tale forza al guinzaglio

Ti aspettano, diventano grandi
ma possono nascondersi,
la loro brama è enorme
Alcuni sono divertenti, altri sono falsi
E tutto quello che vogliono è ciò in cui credi

Che sono proprio come te e me
Dolci parole, agiscono con calma
Sono così tranquilli, sono così carini
ma te potessero loro ti morderebbero

Cani al guinzaglio, cani al guinzaglio
Cani al guinzaglio, cani al guinzaglio
Oh, è così misero

Nessuno sa che sono bizzarri
fin quando sono trattati gentilmente
Una volta tagliati fuori diventano selvaggi
ma qualcuno è là che guida il primo

E loro possono camminare in linea
e possono danzare sotto controllo
C’è qualcosa lì che li raffredda
Ma sembra una specie, una specie di duro

Loro sono tutti
Cani al guinzaglio, cani al guinzaglio
Cani al guinzaglio, cani al guinzaglio
Cani al guinzaglio

E il più dolce dei dolci
È un cacciatore tenuto al guinzaglio
Sono i più belli, sono i più calmi
Nessuno lo sa, chi è la bestia

Non diventare ruvido, è troppo pericoloso
Quindi è meglio se prendi l’iniziativa
Se hanno fame, potrebbero fare in fretta
Ed è meglio nutrire il bisogno

Cani al guinzaglio, cani al guinzaglio
Cani al guinzaglio, cani al guinzaglio

Oh yeah!

Cani al guinzaglio, cani al guinzaglio
Cani al guinzaglio

Cani, cani al guinzaglio

Tags: - 51 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .