I don’t wanna be me – Type O Negative

I don’t wanna be me (Non voglio esser me stesso) è la traccia che apre, dopo il breve intro Thir13teen, il sesto album dei Type O Negative, Life is killing me, pubblicato il 17 giugno del 2003.

Formazione Type O Negative (2003)

  • Peter Steele – voce, basso
  • Kenny Hickey – chitarra
  • Johnny Kelly – batteria
  • Josh Silver – tastiere

Traduzione I don’t wanna be me – Type O Negative

Testo tradotto di I don’t wanna be me (Steele) dei Type O Negative [Roadrunner]

I don’t wanna be me

I don’t wanna be
I don’t wanna be me
I don’t wanna be me anymore

Ever throwing
at his home
Two glass houses
Twenty stones
Fourteen yellow
Six are blue
Could it be worse?
Quite doubtful

I don’t wanna be
I don’t wanna be me
I don’t wanna be me anymore

I don’t wanna be
I don’t wanna be me
I don’t wanna be me anymore
One, two…
One, two, three, four

Two steps forward
Three steps back
Without warning
Heart attack
He fell asleep in the snow
Never woke up
Died alone

I don’t wanna be
I don’t wanna be me
I don’t wanna be me anymore

I don’t wanna be
I don’t wanna be me
I don’t wanna be me anymore
One, two…
One, two, three, four

Please, don’t dress in black
When you’re at his wake
Don’t go there to mourn
But to celebrate

Please, don’t dress in black
When you’re at his wake
Don’t go there to mourn
But to celebrate

I don’t wanna be
I don’t wanna be me
I don’t wanna be me anymore

I don’t wanna be
I don’t wanna be me
I don’t wanna be me anymore
One, two…
One, two, three, four

I don’t wanna be
(I don’t wanna be)
I don’t wanna be me
(Wanna be me)
I don’t wanna be
(I don’t wanna be)
Me anymore

I don’t wanna be
(I don’t wanna be)
I don’t wanna be me
(Wanna be me)
I don’t wanna be
(I don’t wanna be)
Me anymore

Non voglio esser me stesso

Non voglio esser
Non voglio esser me stesso
Non voglio esser mai più me stesso

Continuando comunque
a lanciare verso la sua casa
Due abitazioni di vetro
Venti pietre
Quattordici gialle
Sei son blu
Potrebbe andare peggio?
Abbastanza improbabile

Non voglio esser
Non voglio esser me stesso
Non voglio esser mai più me stesso

Non voglio esser
Non voglio esser me stesso
Non voglio esser mai più me stesso
Uno, due…
Uno, due, tre, quattro

Due passi in avanti
Tre passi indietro
Senza alcun preavviso
Attacco di cuore
Egli cadde addormentato nella neve
Non si destò mai
Perì solo

Non voglio esser
Non voglio esser me stesso
Non voglio esser mai più me stesso

Non voglio esser
Non voglio esser me stesso
Non voglio esser mai più me stesso
Uno, due…
Uno, due, tre, quattro

Ti prego, non vestirti di nero
Mentre sei alla sua veglia
Non andar lì per compiangere
Ma per celebrare

Ti prego, non vestirti di nero
Mentre sei alla sua veglia
Non andar lì per compiangere
Ma per celebrare

Non voglio esser
Non voglio esser me stesso
Non voglio esser mai più me stesso

Non voglio esser
Non voglio esser me stesso
Non voglio esser mai più me stesso
Uno, due…
Uno, due, tre, quattro

Non voglio esser
(Non voglio esser)
Non voglio esser me stesso
(Voglio esser me stesso)
Non voglio esser
(Non voglio esser)
Mai più me stesso

Non voglio esser
(Non voglio esser)
Non voglio esser me stesso
(Voglio esser me stesso)
Non voglio esser
(Non voglio esser)
Mai più me stesso

traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 1.068 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .