Down to the wire – Fates Warning

Down to the wire (Scendere al traguardo) è la traccia numero sei del settimo album dei Fates Warning, Inside out, pubblicato il 26 luglio del 1994.

Formazione Fates Warning (1994)

  • Ray Alder – voce
  • Jim Matheos – chitarra
  • Frank Aresti – chitarra
  • Joe DiBiase – basso
  • Mark Zonder – batteria

Traduzione Down to the wire – Fates Warning

Testo tradotto di Down to the wire (Matheos) dei Fates Warning [Metal Blade]

Down to the wire

Has it been so long?
I can’t remember
what we last talked about
My friend, forgive me
Do you think of me as I think of you?
I owe my life to…

I hold on clutching
to the hope that I’ll be strong
When it comes down to the wire
I’ll hold on to
with every ounce of strength within me
When it comes down to the wire

Don’t think I’ve not thought
Of what you mean to me,
I do constantly
My friend, forgive me
Do you think of me as I think of you?
I owe my life to…

I hold on clutching
to the hope that I’ll be strong
When it comes down to the wire
I’ll hold on to
with every ounce of strength within me
When it comes down to the wire

My friend, forgive me
Do you think of me as I think of you?

I wish it were different
I wish I could take your pain
And now that I’ve found you
I feel like I’ve lost you again

I hold on clutching
to the hope that I’ll be strong
When it comes down to the wire
I’ll hold on to
with every ounce of strength within me
When it comes down to the wire

I hold on clutching
to the hope that I’ll be strong
When it comes down to the wire

Scendere al traguardo

Ѐ stato così tanto tempo fa?
Non riesco a rimembrare
ciò di cui in ultima abbiam discusso
Amico mio, perdonami
Pensi forse a me com’io penso a te?
Io devo la mia vita a…

Io resisto aggrappandomi
alla speranza d’esser forte
Quando si scenderà al traguardo
Io terrò duro
con ogni oncia di vigore nel mio corpo
Quando si scenderà al traguardo

Non ritenere ch’io non c’abbia pensato
A cosa volevi farmi intendere,
lo faccio costantemente
Amico mio, perdonami
Pensi forse a me com’io penso a te?
Io devo la mia vita a…

Io resisto aggrappandomi
alla speranza d’esser forte
Quando si scenderà al traguardo
Io terrò duro
con ogni oncia di vigore nel mio corpo
Quando si scenderà al traguardo

Amico mio, perdonami
Pensi forse a me com’io penso a te?

Vorrei fosse diverso
Vorrei poter addossarmi il tuo dolore
Ed ora che t’ho trovato
Mi sento come se potessi ancor perderti

Io resisto aggrappandomi
alla speranza d’esser forte
Quando si scenderà al traguardo
Io terrò duro
con ogni oncia di vigore nel mio corpo
Quando si scenderà al traguardo

Io resisto aggrappandomi
alla speranza d’esser forte
Quando si scenderà al traguardo

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 64 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .