Dragonfly – Edguy

Dragonfly (Libellula) è la traccia numero sei dell’ottavo album degli Edguy, Tinnitus Sanctus pubblicato il 14 novembre del 2008.

Formazione Edguy (2008)

  • Tobias Sammet – voce
  • Jens Ludwig – chitarra
  • Dirk Sauer – chitarra
  • Tobias Exxel – basso
  • Felix Bohnke – batteria

Traduzione Dragonfly – Edguy

Testo tradotto di Dragonfly (Sammet) degli Edguy [Nuclear Blast]

Dragonfly

Is it really the treasure of gold
Or the dance on the rainbow itself
Bound to a track
Painting over the cracks
In his dreams they’d
put up on the shelf

Little wind-up soldier
With a ball and a chain
Got destinations engraved on your mind
Nom you don’t care as long
As you don’t make it there
You wanna fly but not arrive

Calling you, calling you
You are the one to hear them
Calling you, calling you
Calling you, calling you
And your daddy won’t approve

And when no one’s awake anymore
He paints a picture of a strange looking fly
From a distant world
You light and to and behold
It’s coming alive

Calling you, calling you
You always hear them speak
Derring-do, derring-do
Calling you, calling you
From a distant burning star

You wanna fly so you drag on flies
Drag on dragoflies
From a suffocating room on a dragonfly
You’re riding high when you realize
What you pulverize
Make your day and dream away on a dragonfly

Mayday mayday
I ain’t fond of smoking
The buzzer knows in dire straits
Selfless without intention
Too late to intermediate
Smoking kills

Calling you, calling you
You are the one two three four
Calling you, calling you
Calling you, calling you
And your daddy won’t approve

You wanna fly so you drag on flies
Drag on dragonflies
From a suffocating room on a dragonfly
You’re riding high when you realize
What you pulverize
Make your day and dream away on a dragonfly

You wanna fly so you drag on flies
Drag on dragonflies
From a suffocating room on a dragonfly
You’re riding high when you realize
What you pulverize
Make your day and dream away on a dragonfly

You wanna fly so you drag on flies
Drag on dragonflies
From a suffocating room on a dragonfly
You’re riding high when you realize
What you pulverize
Make your day and dream away on a dragonfly

we’re getting high on a dragonfly

Libellula

È questo realmente il tesoro dell’oro
o la danza sullo stesso arcobaleno
destinato al sentiero
a coprire le orme
nel suo sogno loro potrebbero
metterlo sul piedistallo

Oh piccolo coraggioso soldato
con un pallone e una catena
ricordi destinazioni indelebili nella testa
di cui non te ne sei preoccupato per molto tempo
e te non ce la fai lì
vuoi solo volare ma non arrivi

Ti chiama ti chiama
tu sei l’unico che li sente
ti chiama, ti chiama
ti chiama, ti chiama
e tuo padre non approverà

E quando più nessuno è sveglio
egli colora l’immagine di uno strano volo visto
da un mondo distante
tu illumini ed ecco
che sta prendendo vita

Ti chiama, ti chiama
tu li hai sempre sentiti parlare
temerarietà, temerarietà
ti chiama, ti chiama
da una stella che brucia lontana

Vuoi volare così da condurre le mosche
da domare le libellule
da una stanza opprimente su una libellula
e sei sulla cresta dell’onda quando realizzi
ciò che hai distrutto
si fa giorno e sogni di scappare via su una libellula

Mayday, mayday
io non amo la nebbia
il cicalino conosce le cattive acque
altruista senza intenzione
troppo tardi per mezze misure
la superbia uccide

Ti chiama,ti chiama
tu sei uno due tre quattro..
ti chiama ti chiama
ti chiama ti chiama
e tuo padre non approverà

Vuoi volare così da condurre le mosche
da domare le libellule
da una stanza opprimente su una libellula
e sei sulla cresta dell’onda quando realizzi
ciò che hai distrutto
si fa giorno e sogni di scappare via su una libellula

Vuoi volare così da condurre le mosche
da domare le libellule
da una stanza opprimente su una libellula
e sei sulla cresta dell’onda quando realizzi
ciò che hai distrutto
si fa giorno e sogni di scappare via su una libellula

Vuoi volare così da condurre le mosche
da domare le libellule
da una stanza opprimente su una libellula
e sei sulla cresta dell’onda quando realizzi
ciò che hai distrutto
si fa giorno e sogni di scappare via su una libellula

Stiamo prendendo quota su una libellula

* traduzione inviata da Francesca

Tags: - 405 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .