Draw the line – Aerosmith

Draw the line (Dare un taglio) è la traccia che apre e che da il nome al quinto album degli Aerosmith, pubblicato nel dicembre del 1977.

Formazione Aerosmith (1977)

  • Steven Tyler – voce
  • Joe Perry – chitarra
  • Brad Whitford – chitarra
  • Tom Hamilton – basso
  • Joey Kramer – batteria

Traduzione Draw the line – Aerosmith

Testo tradotto di Draw the line (Tyler, Perry) degli Aerosmith [Columbia]

Draw the line

Checkmate honey,
beat you at your own damn game
No dice honey,
I’m livin’ on a astral plane
Feet’s on the ground,
and your head’s goin’ down the drain
Oh, heads I win, tails you lose,
to the never mind
When to draw the line

A Indian summer,
Carrie was all over the floor
She was a wet net winner,
and rarely ever left the store
She’d sing and dance all night,
and wrong all the right outa me
Oh, pass me the vile and cross your fingers,
it don’t take time
Nowhere to draw the line

Hi ho silver, we were singin’
all your cowboy songs
Oh, you told Carrie,
and promised her you wouldn’t be long
Heads I win, tails you lose,
lord it’s such a crime
No dice honey, you the salt,
you’re the queen of the brine
Checkmate honey,
you’re the only one who’s got ta choose
Where to draw the line

Dare un taglio

Scaccomatto, dolcezza;
ti ho battuto al tuo stesso dannato gioco
Niente da fare, dolcezza;
io vivo in una dimensione stellare
I miei piedi sono ben saldi a terra,
e tu hai il cervello in bambola
Testo vinco io, croce perdi tu,
non ti preoccupare di
quando dovrai darci un taglio

Estate indiana,
Carrie tutta stesa sul pavimento
Era una splendida ubriacona
e non mollava mai la presa
Cantava e ballava tutta la notte,
spremeva il buono che avevo per mandarlo in malora
Oh, passami il calice e incrocia le dita;
non c’è tempo
Non un posto per darci un taglio

Yuhu, Silver, cantavamo
tutte le tue canzoni da cow-boy
Oh, hai detto e promesso a Carrie
che non avresti tardato
Testa vinco io, croce perdi tu;
Gesù, è un tale delitto
Niente da fare, dolcezza, tu sei il sale,
tu sei la regina dell’acqua salata
Scaccomatto, dolcezza;
tu sei l’unica che può decidere
Dove dare un taglio

Tags:, - 448 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .