Dreamer deceiver – Judas Priest

Dreamer deceiver (Sognatore traditore) è la traccia numero tre del secondo album dei Judas Priest, Sad wings of destiny pubblicato nel marzo del 1976.

Formazione dei Judas Priest (1976)

  • Rob Halford – voce
  • Glenn Tipton – chitarra
  • K.K. Downing – chitarra
  • Ian Hill – basso
  • Alan Moore – batteria

Traduzione Dreamer deceiver – Judas Priest

Testo tradotto di Dreamer deceiver (Atkins, Downing, Halford, Tipton) dei Judas Priest [Gull]

Dreamer deceiver

Standing by my window,
breathing summer breeze
Saw a figure floating,
‘neath the willow tree
Asked us if we were happy,
we said we didn’t know
Took us by the hands and up we go

We followed the dreamer
through the purple hazy clouds
He could control
our sense of time
We thought we were lost
but no matter how we tried
Everyone was in peace of mind

We felt the sensations drift inside our frames
Finding complete contentment there
And all the tensions that hurt us in the past
Just seemed to vanish in thin air

He said in the cosmos is a single sonic sound
That is vibrating constantly
And if we could grip and
hold on to the note
We would see our minds were free…
oh they’re free

We are lost above
Floating way up high
If you think you can find a way
You can surely try

Sognatore traditore

Sono in piedi alla mia finestra,
per respirare la brezza d’estate
Ho visto una figura che fluttuava
sotto l’albero del salice
Ci ha chiesto se eravamo felici,
abbiamo risposto “non lo sappiamo”
Ci ha preso per mano e siamo partiti

Abbiamo seguito il sognatore
attraverso le violacee nuvole di nebbia
Egli riusciva a controllare
il nostro senso del tempo
Pensavamo di esserci persi,
ma non importava quanto ci provassimo
Tutti erano in uno stato di pace mentale

Sentimmo le sensazioni vagare nel nostro corpo
Lì esse trovarono il completo contenimento
E tutte le tensioni che ci avevano ferito in passato
Sembravano svanite nell’aria sottile

Egli disse che nel cosmo esiste un solo suono
Che vibra costantemente
E se riusciamo a percepire e
ad aggrapparci a quella nota
Le nostre menti sarebbero diventate libere…
oh, adesso sono libere

Ci siamo persi nei cieli
Fluttuiamo là in alto
Se pensi di poter trovare un modo per farlo
Puoi sicuramente provarci anche tu

Tags:, - 1.806 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .