Earth on Hell – Anthrax

Earth on Hell (La terra all’inferno) è la traccia che apre, dopo l’intro, il decimo album degli Anthrax, Worship Music, uscito il 13 settembre 2011.

Formazione Anthrax (2011)

  • Joey Belladonna – voce
  • Rob Caggiano – chitarra
  • Scott Ian – chitarra
  • Frank Bello – basso
  • Charlie Benante – batteria

Traduzione Earth on Hell – Anthrax

Testo tradotto di Earth on Hell (Ian, Benante, Belladonna, Bello, Caggiano, Dan Nelson) degli Anthrax [Nuclear Blast]

Earth on Hell

The kids have gone wild in the streets
I’m backing the havoc they wreak
It’s time for the fall, so say we all
Starter of anything, ender of everything
Coming to kick you to sleep
The damage inflicted is gonna be deep
Cheering for your own demise
Starting tonight, people will die

Time bomb, ticking away, ticking away
Scare the hell out of you
This earth is on hell, earth is on hell

Welcome to your earth on hell
The worse that it gets, the better it sells
It’s time for the fall, so say we all
Starter of anything, ender of everything
You made this sick hell on earth
Spitting your poison infected at birth
Taking the streets occupied
Starting tonight, people will die

Oh, I’m getting out of line
It’s like I lost my mind
Earth is now on hell
Oh, I’m getting out of line
I fucking lost my mind
Earth is now on hell!!!

The kids have gone wild in the streets
No longer the stepchild you beat
They’re taking it hard,
kill the old guard
Starter of anything, ender of everything
Coming to kick you to sleep
It’s reap what you sow,
not sow what you reap
Cheering for your own demise
Starting tonight, people will die

La terra all’inferno

I ragazzi sono scatenati nelle strade
Sto sostenendo il caos che provocano
È il momento della rovina, così dicono tutti
L’inizio di nulla, la fine di tutto
Prendendoti a calci per dormire
Il danno inferto sarà profondo
Sostieni la tua stessa morte
A partire da stasera le persone moriranno

Bomba a orologeria che ticchetta, ticchetta
Ti spaventa a morte
Questo terra è nell’inferno, la terra all’inferno

Benventuo alla tua terra nell’inferno
Peggio diventa, meglio si vende
È il momento della rovina, così dicono tutti
L’inizio di nulla, la fine di tutto
Ha creato questo malato inferno sulla terra
Sputando il tuo velene, infettato alla nascita
Prendendo le strade occupate
A partire da stasera le persone moriranno

Oh, mi sento fuori luogo
È come avessi perso la testa
La terra adesso è all’inferno
Oh, mi sento fuori luogo
ho fottutamente perduto la testa
La terra adesso è all’inferno!!!

I ragazzi sono scatenati nelle strade
Non batti più i figliastri
La prendono sul serio,
uccidono la vecchia guardia
L’inizio di nulla, la fine di tutto
Prendendoti a calci per dormire
Si raccoglie ciò che si semina,
non seminare ciò che si raccoglie
Sostieni la tua stessa morte
A partire da stasera le persone moriranno

Tags: - 99 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .