Edema Ruh – Nightwish

Edema Ruh è la traccia numero otto dell’ottavo album dei Nightwish, Endless Forms Most Beautiful, pubblicato il 27 marzo del 2015. Nel libro Il nome del vento, che fa parte della trilogia fantasy Le Cronache dell’Assassino del Re di Patrick Rothfuss, gli Edema Ruh sono gruppi di artisti nomadi esperti nelle arti della recitazione, del canto e della giocoleria.

Formazione Nightwish (2015)

  • Floor Jansen – voce
  • Emppu Vuorinen – chitarra
  • Marco Hietala – basso
  • Tuomas Holopainen – tastiere
  • Troy Donockley – flauti

Traduzione Edema Ruh – Nightwish

Testo tradotto di Edema Ruh (Holopainen) dei Nightwish [Nuclear Blast]

Edema Ruh

One by one we light
the candles of this show
One by one, enter
the theatre of the primal birth
Silently watch
the planetary curtain go down
Laugh and rejoice,
as the powerful play
greets you tonight

We are the Edema Ruh
We know the songs the sirens sang
See us dream every tale true
The verse we leave with you
will take you home

We’ll give you a key
to open all of the gates
We’ll show you a sea of starlight
to drown all your cares
Mirrorhouses,
the sweetest kisses and wines
A Debussy dialogue
between wind and the roaring sea

We are the Edema Ruh
We know the songs the sirens sang
See us dream every tale true
The verse we leave with you
will take you home

Dance to the whistle to the play to the story
To infinite encores
Laugh at the royalty with sad crowns
And repeat the chorus once more

We are the Edema Ruh
We know the songs the sirens sang
See us dream every tale true
The verse we leave with you
will take you home

Edema Ruh

Uno per uno accendiamo
le candele di questo spettacolo
Uno per uno entriamo
nel teatro della nascita primordiale
Silenziosamente guardiamo
il sipario planetario che scende
Risate e gioia
mentre il potente spettacolo
vi accoglie stasera

Noi siamo gli Edema Ruh
Conosciamo le canzoni che cantavano le sirene
Vieni a vederci sognare ogni storia vera
Il verso che ti lasciamo,
ti riporterà a casa

Ti daremo una chiave
per aprire tutte le porte
Vi mostreremo un mare di luce stellare
per annegare tutte le vostre preoccupazioni
Case degli specchi,
i baci e i vini più dolci
Un dialogo di Debussy
tra il vento e il mare ruggente

Noi siamo gli Edema Ruh
Conosciamo le canzoni che cantavano le sirene
Vieni a vederci sognare ogni storia vera
Il verso che ti lasciamo,
ti riporterà a casa

Balla al fischilo, alla musica, alla storia
A infiniti bis
Ridi per i reali che indossano tristi corone
E ripeti il ritornello ancora una volta

Noi siamo gli Edema Ruh
Conosciamo le canzoni che cantavano le sirene
Vieni a vederci sognare ogni storia vera
Il verso che ti lasciamo,
ti riporterà a casa

Tags:, - 485 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .