Empire – Queensrÿche

Empire (Impero) è la traccia numero sei e quella che dà il nome al quarto album dei Queensrÿche, pubblicato il 20 agosto del 1990.

Formazione Queensrÿche (1990)

  • Geoff Tate – voce
  • Chris DeGarmo – chitarra
  • Michael Wilton – chitarra
  • Eddie Jackson – basso
  • Scott Rockenfield – batteria

Traduzione Empire – Queensrÿche

Testo tradotto di Empire (DeGarmo, Jackson, Tate) dei Queensrÿche [EMI]

Empire

“Next message,
saved Saturday at 9:24 PM.
Sorry I just, it started to
hit me like a um…umm…
2 ton heavy thing”

Last night the word came down,
ten dead in Chinatown.
Innocent, their only crime was being
in the wrong place,
at the wrong time
Too bad, people say
what’s wrong with the kids today
Tell you right now they’ve got nothing to lose

They’re building empire!

Johnny used to work after school
at the cinema show.
Gotta hustle if he wants an education
he’s got a long way to go.
Now he’s out on the street all day
selling Crack to the people who pay.
Got an AK-47 for his best friend
business the American way.

Eastside meets Westside downtown.
No time, the walls fall down

Can’t you feel it coming?
Empire! Can’t you hear it calling?
Black man, trapped again.
hold his chain in his hand.
Brother killing brother
for the profit of another,
Game point, nobody wins.
Decline, right on time.
What happened to the dream sublime?
Tear it all down, we’ll put it up again.
Another empire?

Eastside meets Westside downtown.
No time, no line, the walls fall down.

Can’t you feel it coming? Empire!
Can’t you hear it coming Empire!
Can’t someone here stop it?

“In fiscal year of 1986 to 1987,
local, state and federal governments
spent a combined total of 60.6 billion
on law enforcement.
Federal law expenditures ranked last
in absolute dollars and accounted for only a
sixth percent of federal spending.
By way of comparison, the federal government
spent 24 million more on space exploration
and 43 -times- more on national defense
and international relations
than law enforcement.”

Impero

“Prossimo messaggio,
salvato Sabato alle 9:24 del pomeriggio.
Scusa io solo, aveva cominciato
a colpirmi come un um… ummm..
una cosa pesante 2 tonnellate”

L’altra notte la voce si è diffusa,
dieci morti a Chinatown.
Erano innocenti, il loro unico crimine
era trovarsi nel posto sbagliato,
al momento sbagliato
Peccato, le persone si chiedono
cosa ci sia di sbagliato nei giovani d’oggi
Ci dici che non hanno nulla da perdere

Loro stanno costruendo un impero!

Johnny è solito lavorare nel dopo scuola
negli spettacoli del cinema
Devi darci dentro se lui pretende un’educazione,
ha ancora molta strada da fare
Ora lui se ne sta fuori per la strada tutto il giorno
spacciando Crack ai clienti paganti.
Ha come migliore amico un AK-47
Gli affari, la via Americana

L’Eastside incontra il Westside in centro.
Non c’è tempo, i muri crollano

Non puoi sentire che sta arrivando?
Impero! Non puoi sentire che sta chiamando?
Uomo nero, incastrato ancora una volta.
Stringe la sua catena nella sua mano.
Fratello che ammazza il proprio fratello
per il profitto altrui,
Punto vincente, nessuno vince.
Declina, giusto in tempo.
Cosa ne è stato del sogno sublime?
Piangiti addosso, noi lo faremo risorgere.
Un altro impero?

L’Eastside incontra il Westside in centro.
Non c’è tempo, nessun confine, i muri crollano

Non senti che sta arrivando?
Impero! Non puoi sentire che sta arrivando?
Può qualcuno qui fermarlo?

“Nell’anno fiscale dal 1986 al 1987,
il governo locale, statale e federale
ha speso in congiunta un totale di 60,6 miliardi
sul rafforzamento legislativo.
Un esborso della legge federale disposto a
gradi in assoluto per dollari e valutato solo
un sesto della spesa federale.
D’altro canto incomparabile, il governo federale
ha speso 24 milioni più sull’esplorazione spaziale
e 43 volte più sulla difesa nazionale
e sulle relazioni internazionali rispetto
che sul rafforzamento legislativo”

*traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags:, - 598 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .