Escape – White Skull

Escape (Fuga) è la traccia che apre dopo l’intro We are coming, l’ottavo album dei White Skull, Forever Fight, pubblicato il 27 marzo del 2009.

Formazione dei White Skull (2009)

  • Elisa “Over” De Palma – voce
  • Tony Mad – chitarra
  • Danilo Bar – chitarra
  • Jo Raddi – basso
  • Alex Mantiero – batteria
  • Alex Lucatti – tastiere

Traduzione Escape – White Skull

Testo tradotto di Escape dei White Skull [Dragonheart]

Escape

Running through fields
And the enemies follow, don’t want to die.
My breath is broken
But desperation will save me!

I wish the moon wasn’t full tonight
But the light is bright.
Enemies calling, enemies run
I want to survive!

Falling down, falling down
My life before my eyes
I go down, I go down
Oh God please save my soul
Falling down, falling down
My life fading away
But my fate will not come tonight!

My wish to live is too strong
All my desires
Give me the power to run far away.
They will not come
They won’t get me
Forest I pray you,
hide my body and soul

I am the only survivor tonight
All the rest have died.
I heard the cries
And saw the village completely blazed!

Falling down, falling down
My life before my eyes
I go down, I go down
Oh God please save my soul
Falling down, falling down
My life fading away
But my fate will not come tonight!

My wish to live is too strong
All my desires
Give me the power to run far away.
They will not come
They won’t get me
Forest I pray you,
hide my body and soul

Fuga

Fuggo attraverso i campi,
i nemici mi inseguono, non voglio morire
Il mio respiro è spezzato,
ma la disperazione mi salverà

Vorrei che la luna non fosse piena stanotte,
ma la luce è forte
Nemici che chiamano, nemici che corrono
voglio sopravvivere!

Mentre cado, mentre cado
la mia vita davanti ai miei occhi
Precipito, precipito,
oh Dio ti prego salva la mia anima
Sto cadendo, cadendo,
la mia vita che svanisce
Ma il mio destino non si compirà stanotte.

Il mio desiderio di vivere è troppo forte
Tutti i miei desideri
mi danno la forza di correr via lontano
Loro non arriveranno,
e non mi prenderanno
Foresta ti prego
nascondi il mio corpo e il mio spirito!

Sono l’unico sopravvissuto stanotte,
tutti gli altri sono morti
Ho sentito le urla
e ho visto il villaggio completamente distrutto.

Mentre cado, mentre cado
la mia vita davanti ai miei occhi
Precipito, precipito,
oh Dio ti prego salva la mia anima
Sto cadendo, cadendo,
la mia vita che svanisce
Ma il mio destino non si compirà stanotte.

Il mio desiderio di vivere è troppo forte
Tutti i miei desideri
mi danno la forza di correr via lontano
Loro non arriveranno,
e non mi prenderanno
Foresta ti prego
nascondi il mio corpo e il mio spirito!

Tags: - 124 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .