Eternity – Kamelot

Eternity (Eternità) è la traccia che apre e che da il nome al primo album dei Kamelot, pubblicato il 23 agosto del 1995.

Formazione Kamelot (1995)

  • Mark Vanderbilt – voce
  • Thomas Youngblood – chitarra
  • Glenn Barry – basso
  • Ricard Warner – batteria
  • David Pavlicko – tastiere

Traduzione Eternity – Kamelot

Testo tradotto di Eternity (Youngblood, Warner) dei Kamelot [Noise]

Eternity

As I sit upon these rocks above
I feel the waves crash upon the shore
As the sea sprays on my glowing face
I wish I could embrace the sea
for evermore
As I lay my head to sleep at night
I dream the sea and me we flow as one
But I’m a prisoner of the sands and
no one understands these childish dreams

An old man approaches me
His feeble mind confusing to thee
He speaks in riddles and rhymes
Tales of an old witch
that cast him from the sea
But wait my eyes full of splendor
or could this be some crazy old tale
I look to his eyes for the answer

I will my soul to the sea
for Eternity
I will my soul to the sea
for Eternity

And so the journey begins
The pain and suffering
Are your dreams worth this torment?
You can deal Another hand
But the light in the distance
promises this the journeys end
Great gods of olympus
Great god Poseidon
Accept this mortal never let
Him return, For He’s willed
His soul to the sea
For Eternity

I will my soul to the sea
for Eternity
I will my soul to the sea
for Eternity

Eternità

Mentre mi siedo sopra a queste rocce
sento le onde infrangersi sulla riva
mentre gli spruzzi del mare arrivano sul mio viso
Vorrei poter abbracciare il mare
per sempre
Mentre poso la mia testa per dormire la notte
Sogno il mare e mi immagino fluire con esso
Ma io sono prigioniero della sabbia e
nessuno capisce questi sogni infantili

Un vecchio mi si avvicina
La sua debole mente mi manda in confusione
Egli parla per enigmi e rime
Racconti di una vecchia strega
che lo ha cacciato dal mare
ma aspettano i miei occhi pieni di splendore
o potrebbe essere solo un racconto folle
Guardo nei suoi occhi per la risposta

Io lascerò la mia anima al mare
per l’Eternità
Io lascerò la mia anima al mare
per l’Eternità

E così il viaggio inizia
Il dolore e la sofferenza
I tuoi sogni valgono questo tormento?
Potresti accordarti per un’altra possibilità
ma la luce in lontananza
promette la luce di questi viaggi
Grandi dei dell’Olimpo
Grande dio Poseidone
Accetta questo mortale, non lasciare
che lui ritorni, perchè ha voluto lasciare
la sua anima al mare
Per l’Eternità

Io lascerò la mia anima al mare
per l’Eternità
Io lascerò la mia anima al mare
per l’Eternità

Tags:, - 104 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .