Ex Inferis – Hammerfall

Ex Inferis (Dall’inferno) è la traccia numero cinque del nono album degli Hammerfall, (r)Evolution, pubblicato il 27 agosto del 2014.

Formazione degli Hammerfall (2014)

  • Joacim Cans – voce
  • Oscar Dronjak – chitarra
  • Pontus Norgren – chitarra
  • Fredrik Larsson – basso
  • Anders Johansson – batteria

Traduzione Ex Inferis – Hammerfall

Testo tradotto di Ex Inferis (Dronjak, Cans) degli HammerFall [Nuclear Blast]

Ex Inferis

On a dusty shelf,
burried over ground
In the corner of the attic
Where the bats come and play

Oh, they linger on
Preserved, embraced in silence
A script, a tale,
kept from the light of day

The fear of god
A recital of a story
only for the strong to find

As you kneel down,
you feel the cold wind blow
Kill the switch, lock all the exits
The curse, the spell
the words begin to glow

The sun is silent
Nine circles,
the passage into the abyss

Ex Inferis, remember my name
Ex Inferis, demon from Hell

Abandon hope as you step inside
The rebellion of angels
Who reside these darkened shores

Oh, waist deep in ice
Surrounded by the fire
The purgatory gate,
nowhere to go

This is your calling
Malicious and violent,
the circles of hell

Limbo, lust and gluttony
Rage out of control
Greed and anger, heresy
The price to cleanse thy soul

Ex Inferis, remember my name
Ex Inferis, demon from Hell
Ex Inferis, remember my name
Ex Inferis, demon from Hell

All for one, but none for all
Enslaved, we will succumbe
Violence, fraud, no Kingdome Come
Reborn in treachery

Ex Inferis, remember my name
Ex Inferis, demon from Hell
Ex Inferis, remember my name
Ex Inferis, demon from Hell

Ex Inferis

Dall’inferno

Su uno scaffale polveroso,
sepolto sotto terra
In un angolo della soffitta
Dove i pipistrelli vanno a giocare

Oh, loro ci si soffermano
Conservato, abbracciato in silenzio
Uno scritto, un racconto
tenuto nascosto dalla luce del sole

Il timore di Dio
La delamazione di una storia
che solo i forti possono scoprire

Mentre ti inginocchi
senti soffiare il freddo vento
Spegni le luci, chiudi tutte le uscite
La maledizione, l’incantesimo
le parole iniziano a brillare

Il sole tace
Nove cerchi,
il passaggio verso l’abisso

Dall’inferno, ricorda il mio nome
Dall’inferno, il demone dall’inferno

Abbandona la speranza mentre entri
La ribellione degli angeli
Che risiedono questi lidi oscurati

Oh, sprofondato nel ghiaccio fino in vita
Circondato dal fuoco
Il cancello purgatorio,
nessun posto dove andare

Questa è la tua vocazione
Malvagi e violenti,
i cerchi dell’inferno

Limbo, lussuria e gola
Rabbia fuori controllo
Avidità e rabbia, eresia
Il prezzo per purificare la tua anima

Dall’inferno, ricorda il mio nome
Dall’inferno, il demone dall’inferno
Dall’inferno, ricorda il mio nome
Dall’inferno, il demone dall’inferno

Tutti per uno, ma nessuno per tutti
Ridotti in schiavituù, soccomberemo
Violenza, frode, nessun Regno arriva
rinato nel tradimento

Dall’inferno, ricorda il mio nome
Dall’inferno, il demone dall’inferno
Dall’inferno, ricorda il mio nome
Dall’inferno, il demone dall’inferno

Dall’inferno

Tags: - 139 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .