Excalibur – Luca Turilli’s Rhapsody

Excalibur è la traccia numero quattro del primo album dei Luca Turilli’s Rhapsody, Ascending to infinity, pubblicato il 22 giugno del 2012.

Formazione Luca Turilli’s Rhapsody (2012)

  • Alessandro Conti – voce
  • Luca Turilli – chitarra
  • Dominique Leurquin – chitarra
  • Patrice Guers – basso
  • Alex Holzwarth – batteria

Traduzione Excalibur – Luca Turilli’s Rhapsody

Testo tradotto di Excalibur (Turilli) dei Luca Turilli’s Rhapsody [Nuclear Blast]

Excalibur

Septimum / nunc veni
Sigillum / et vide

Ego usurato
D’uomo ferito
Tra orgoglio e peccato
La forza del mito

Sinful, bleeding
A new life’s meaning
Your glare’s healing
My broken feelings
In the shades of Avalon’s dark reign

The last word of an immortal skylord
Hidden in the tears of fallen angels
Will reveal the wonders of my heaven
At the dawn of a new eternity
Shines the mighty blade of destiny

L’antico inganno
Al cor mai svelato
L’eroico furore
Di un dio tormentato

Sacred fire
Gloria in profundis
Divine wisdom
My axis mundi
Mental nexus between earth and sky

The last word of an immortal skylord
Hidden in the tears of fallen angels
Will reveal the wonders of my heaven
At the dawn of a new eternity
Shines the mighty blade of destiny

Ego sum unus et vivus fui mortuus
Sum vivens in saecula saeculorum
In meo sanguine libero te
Domine quando corpus morietur
Fac ut animae gloria donetur
Excalibur

Septimum / nunc veni
Sigillum / et vide

Della terra il fuoco e il gelo
Delle acque il mormorar
Della rune il suo segreto
E dal druido il suo vibrar

Al furor di vento e mar
Mano ardita sceglierà
E dal pianto di un infante
La leggenda nascerà

“an age-old nemesis
Is stalking through time itself
To hunt down the only one
Who can stand in its way”

Honor et virtus
Sacrus gladius
Excalibur

Only one will brandish
the great sword of power
Riding winds of hope
Only one will unify the kingdoms
And will serve the angels’ word
Hail the glory of Excalibur

Ego sum unus et vivus fui mortuus
Sum vivens in saecula saeculorum
In meo sanguine libero te
Domine quando corpus morietur
Fac ut animae gloria donetur
Excalibur

In veritatis splendor est
Meus gladius
In veritatis splendor est
Excalibur

Sacrus gladius
In meo sanguine libero te
Sacrus gladius
Meus gladius

Excalibur

Settimo / ora vieni
Sigillo / e guarda

Ego usurato
D’uomo ferito
Tra orgoglio e peccato
La forza del mito

Peccaminoso, sanguinante
Il significato di una nuova vita
Il tuo bagliore sta guarendo
I miei sentimenti spezzati
Nelle ombre dell’oscuro regno di Avalon

L’ultima parola di un immortale signore del cielo
Nasconsto nelle lacrime di angeli caduti
Rivelerà le meraviglie del mio paradiso
All’alba di una nuova eternità
Brilla la possente lama del destino

L’antico inganno
Al cor mai svelato
L’eroico furore
Di un dio tormentato

Fuoco sacro
Gloria nel profondo
Saggezza divina
L’asse del mio mondo
Nesso mentale tra terra e cielo

L’ultima parola di un immortale signore del cielo
Nasconsto nelle lacrime di angeli caduti
Rivelerà le meraviglie del mio paradiso
All’alba di una nuova eternità
Brilla la possente lama del destino

Io sono colui che vive dopo esser morto
Vivo per sempre dai secoli dei secoli
Nel mio sangue ti libero
E quando il tuo corpo morirà
Farò sì che alla tua anima sia donate la gloria
Excalibur

Settimo / ora vieni
Sigillo / e guarda

Della terra il fuoco e il gelo
Delle acque il mormorar
Della rune il suo segreto
E dal druido il suo vibrar

Al furor di vento e mar
Mano ardita sceglierà
E dal pianto di un infante
La leggenda nascerà

“Una namesi lunga un’età
Ci sta inseguendo nello stesso tempo
Per cacciare l’unico
Che sa resistere sulla sua strada”

Onore e virtù
Sacra spada
Excalibur

Uno solo brandirà
la grandiosa spada del potere
Cavalcando venti di speranza
Uno solo unificherà i regni
E servirà la parola degli angeli
Salute alla gloria di Excalibur

Io sono colui che vive dopo esser morto
Vivo per sempre dai secoli dei secoli
Nel mio sangue ti libero
E quando il tuo corpo morirà
Farò sì che alla tua anima sia donate la gloria
Excalibur

Lo splendore è nella verità
La mia spada
Lo splendore è nella verità
Excalibur

Sacra spada
Nel mio sangue ti libero
Sacra spada
La mia spada

* traduzione inviata da Music-Freak11

Tags: - 243 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .