Execution – Grave Digger

Execution (Giustiziato) è la traccia numero otto del quindicesimo album dei Grave Digger, The Clans Will Rise Again, uscito il primo ottobre 2010.

Formazione dei Grave Digger (2010)

  • Chris Boltendahl – voce
  • Axel Ritt – chitarra
  • Jens Becker – basso
  • Stefan Arnold – batteria
  • H.P. Katzenburg – tastiere

Traduzione Execution – Grave Digger

Testo tradotto di Execution (Boltendahl) dei Grave Digger [Napalm]

Execution

With power and glory I fought
In one silent moment I was caught
In my prison I sit with pride
I wait for my last lonely ride

Nobles betrayed me behind my back
Now I hang here on my neck
The crowd observes my pain with desire
In the middle of the mob I see this liar

From church and kings I was betrayed
Eye to eye with hagmans blade
Gods and demons belong to me
I fight til my heart will be free

Execution – execution
My last words are revolution
Execution – execution
We never denied our evolution

Guilty they called me, strangled by hanging
Released the cord, as I was still alive
Eviscerated and beheaded
Haunting minutes before I’ve to die

From church and king I was betrayed
Eye to eye with hagmans blade
Gods and demons belong to me
I fight til my heart will be free

Execution – execution
My last words are revolution
Execution – execution
We never denied our evolution
Execution – execution
My last words are revolution
Execution – execution
We heading out for retribution

Giustiziato

Ho combattuto con potenza e gloria
In un momento di silenzio sonon stato catturato
siedo con orgoglio nelle mia prigione
Aspetto il mio ultimo viaggio solitario

I nobili mi hanno tradito alle spalle
Ora sono appeso qui al mio collo
La folla osserva con desiderio il mio dolore
nel mezzo della folla vedo questo bugiardo

Sono stato tradito dalla chiesa e dai re
occhio per occhio con la lama del boia
dei e demoni mi appartengono
combatto finchè il mio cuore non sarà libero

Giustiziato, giustiziato
Le mio ultime parole sono rivoluzione
Giustiziato, giustiziato
Non abbiamo mai negato la nostra evoluzione

Mi chiamano colpevole, impiccato
hanno mollato la corda mentre ero ancora vivo
Eviscerato e decapitato
minuti inquetanti prima di dover morire

Sono stato tradito dalla chiesa e dai re
occhio per occhio con la lama del boia
dei e demoni mi appartengono
combatto finchè il mio cuore non sarà libero

Giustiziato, giustiziato
Le mio ultime parole sono rivoluzione
Giustiziato, giustiziato
Non abbiamo mai negato la nostra evoluzione
Giustiziato, giustiziato
Le mio ultime parole sono rivoluzione
Giustiziato, giustiziato
Noi cercheremo la vendetta

Tags: - 38 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .