Exodus – Exodus

Exodus (Esodo) è la traccia numero due dell’album d’esordio degli Exodus, Bonded by Blood pubblicato il 25 aprile del 1985.

Formazione Exodus (1985)

  • Paul Baloff – voce
  • Gary Holt – chitarra
  • Rick Hunolt – chitarra
  • Rob McKillop – basso
  • Tom Hunting – batteria

Traduzione Exodus – Exodus

Testo tradotto di Exodus (Holt, Baloff) degli Exodus [Combat]

Exodus

It starts with life, a way to live
I love the sound of pain
The more it hurts the better I feel
The world will fall insane
It comes to me late late at night
When I feel like being cruel
Whip out the chains and get the knife
And slay some innocent fool

Get in our way and
we’re going to take your life
Kick in your face and
rape and murder your wife
Plunder your town
your homes they’ll burn to the ground
You won’t hear a sound
until my knife’s in your back
The exodus attack

The filthy sound of death and pain
Brings pleasure that I need
The rotting hide the burning flesh
The smell and I agree
Bloody corpse makes me feel great
Painkiller in my life
Cut bare flesh to the bone
Use a rusty knife

Get in our way and
we’re going to take your life
Kick in your face and
rape and murder your wife
Plunder your town
your homes they’ll burn to the ground
You won’t hear a sound
until my knife’s in your back
The exodus attack

Buzzards eat as well as worms
Nature s death machines
Pin you on the desert floor
Now you re hell’s cuisine
I tell you all it’s the way to live
Get stronger on death glory
Infringing on sacrificial rites
Death’s your final story

Esodo

Inizia con la vita, con uno stile di vita
Adoro il suono del dolore
Più fa male, meglio mi sento
Il mondo impazzirà
Lo penso ogni notte
Quando mi sento crudele
Mi metto le catene sui pugni, prendo il coltello
Ed uccido qualche stupido innocente

Mettiti sulla nostra via e
ti toglieremo la vita
Ti prenderemo a calci in faccia,
stupreremo ed uccideremo tua moglie
Distruggeremo la tua città,
le tue case crolleranno a terra
Non sentirai alcun suono
finché il mio coltello non sarà nella tua schiena
L’attacco dell’Esodo

Lo sporco suono di morte e dolore
Mi porta il dolore che mi serve
La carne bruciante è nascosta dal marcio
Adoro questo odore
Un cadavere insanguinato mi fa sentire bene
È un antidolorifico per la mia vita
Uso un coltello arrugginito
Per tagliare la carne fino all’osso

Mettiti sulla nostra via e
ti toglieremo la vita
Ti prenderemo a calci in faccia,
stupreremo ed uccideremo tua moglie
Distruggeremo la tua città,
le tue case crolleranno a terra
Non sentirai alcun suono
finché il mio coltello non sarà nella tua schiena
L’attacco dell’Esodo

Se siamo arrabbiati mangiamo come vermi
Macchine mortali della natura
Ti leghiamo al terreno del deserto
Per farti entrare nella cucina dell’inferno
Questo è il modo in cui viviamo
La gloria della morte ci fortifica
Trasgrediamo con riti sacrificali
La morte sarà la fine della tua storia

Tags: - 221 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .