Expedition – Kamelot

Expedition (Spedizione) è la traccia numero quattro del terzo album dei Kamelot, Siége Perilous pubblicato il 4 agosto del 1998.

Formazione Kamelot (1998)

  • Roy Khan – voce
  • Thomas Youngblood – chitarra
  • Glenn Barry – basso
  • Casey Grillo – batteria
  • David Pavlicko – tastiere

Traduzione Expedition – Kamelot

Testo tradotto di Expedition (Barry, Youngblood) dei Kamelot [Noise]

Expedition

Freedom fire’s burning
Mighty kingdoms shall rise
Crystal ships have returned
Like pawns on a distant shore

There’s a cold empty place inside
Where you know there’s no end

Mighty storm, mighty storm
Stirs from the skies above
Like a cold chill rushed upon my face

Searching for what awaits us
Set a course for a new shore
Searching for what awaits us
For what tomorrow, tomorrow will bring

Plunging the northern seas
Winds fill the sails
As we approach another world

Time has forgotten me
The sun blinds and circles me

No man is an island
No footsteps have walked these shores
Discoveries on virgin soil
Let the expedition begin

Searching for what awaits us
Set a course for a new shore
Searching for what awaits us
For what tomorrow, tomorrow will bring

Spedizione

Il fuoco della libertà sta bruciando
Potenti regni sorgeranno
Navi di cristallo sono tornate
Come pedine su una spiaggia lontana

C’è un luogo freddo e vuoto dentro
Dove sai che non c’è fine

Una possente tempesta, una possente tempesta
Infuria dall’alto dei cieli
Come un brivido freddo arriva sul mio volto

Alla ricerca di cosa ci attende
Traccia la rotta per una nuova spiaggia
Alla ricerca di cosa ci attende
Di cosa il domani, il domani porterà

Addentrandoci nei mari del nord
I venti gonfiano le vele
Mentre ci avviciniamo a un altro mondo

Il tempo mi ha dimenticato
Il sole mi acceca e mi circonda

Nessun uomo è un isola
Nessun’orma ha calcato queste spiagge
Le scoperte su un suolo vergine
Permettono che la spedizione cominci

Alla ricerca di cosa ci aspetta
Traccia la rotta per una nuova spiaggia
Alla ricerca di cosa ci aspetta
Di cosa il domani, il domani porterà

Tags: - 63 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .