Eye of the storm – Pretty Maids

Eye of the storm (L’ occhio del ciclone) è la traccia numero otto del secondo album dei Pretty Maids, Future World pubblicato il 20 aprile del 1987.

Formazione Pretty Maids (1987)

  • Ronnie Atkins – voce
  • Ken Hammer – chitarre
  • Allan DeLong – basso
  • Phil Moorheed – batteria
  • Alan Owen – tastiere

Traduzione Eye of the storm – Pretty Maids

Testo tradotto di Eye of the storm (Atkins, Hammer) dei Pretty Maids [Epic]

Eye of the storm

Dreams of a lifetime
Thrills from long ago
These years of joy now have flown
Silhouettes in a mirror
I’ll recognise her face
Ten thousand years out in space

She…
She meant everything to me
Scarlet woman with eyes of gold
She’s out on the edge of my dream

Venus arising
Planet caravans
Create a cosmic romance
Like a touch of her spirit
Voices from the past
Just like a spell
that’s been cast

I’ve been walking through tears and pain
Every time I catch her breath
Oh, but I still do remain

In the eye of the storm
In the eye of the storm

Seasons are changing
Winter of my life
The memories still survive
And the dreams of my love
Are coming down like rain
Every time I call out her name

And she…
She meant everything to me
Scarlet woman with eyes of gold
She…
She’s out on the edge of my dreams

In the eye of the storm
In the eye of the storm
Eye of the storm

I am no stranger
No stranger to love any more
I’ve tried it all
So many times before
And I’ve been going through changes
But I can’t fight this feeling
And I’m still dreaming on
And on and on…

L’ occhio del ciclone

Sogni di una vita
Emozioni di un tempo
Questi anni di gioia ora sono volati
Sagome in uno specchio
Riconosco il suo viso
Diecimila anni nello spazio

Lei…
Lei significava tutto per me
Donna scarlatta con gli occhi dorati
Lei è uscita al limite del mio sogno

Venere appare
Carovane di pianeti
creano un romanticismo cosmico
come un tocco del suo spirito
Voci dal passato
proprio come fosse
stato lanciato un incantesimo

Ho camminato attraverso le lacrime e il dolore
Ogni volta che catturo il suo respiro
Oh, ma ancora rimando

Nell’occhio del ciclone
Nell’occhio del ciclone

Le stagioni stanno cambiando
L’inverno della mia vita
I ricordi sopravvivono ancora
e il sogno del mio amore
sta scendendo come pioggia
Ogni volta che chiamo il suo nome

E lei…
Lei significava tutto per me
Donna scarlatta con gli occhi dorati
Lei…
Lei è uscita al limite del mio sogno

Nell’occhio del ciclone
Nell’occhio del ciclone
Occhio del ciclone

Non sono un estraneo
Non sono più estraneo all’amore
Ho provato di tutto
Così tante volte in precedenza
e sto cambiando ma non riesco a
combattere questo sentimento
e sto ancora continuando a sognare
ancora e ancora…

Tags:, - 96 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .