Eyes of the world – Rainbow

Eyes of the world (Gli occhi del mondo) è la traccia numero due del quarto album dei Rainbow, Down To Earth pubblicato il 28 luglio del 1979.

Formazione Rainbow (1979)

  • Graham Bonnet – voce
  • Ritchie Blackmore – chitarra
  • Roger Glover – basso
  • Cozy Powell – batteria
  • Don Airey- tastiere

Traduzione Eyes of the world – Rainbow

Testo tradotto di Eyes of the world (Blackmore, Glover) dei Rainbow [Polydor]

Eyes of the world

I see the innocent victims
Fighting to get to his door
No chain of events
can shackle him down
He’s not there anymore

Evil moves, evil ways
With his back to the wall
Evil moves, evil ways
Without seeing at all

You ain’t got a lot to say
Judging by the things you do
If only you could feel the tears and pain
In the eyes of the world

Dust to dust by the million
Broken dreams in the ground
Aching heart in the heartbeat of home
Where their spirits are gone

Evil takes, evil kills
With no shame or concern
Killing me, killing you
Watch the end of the burn

Maybe you don’t understand
We don’t need you anymore
If only you could see the tears and pain
In the eyes of the world

And in the name of religion
For the hate in our soul
For the blind and the sick in the heart
War has taken its toll

Evil moves, evil ways
With his back to the wall
Evil man look at him down
Without seeing at all

Eyes of the world
Don’t wanna, don’t wanna cry no more
Eyes of the world
In the eyes
Eyes of the world
You ain’t got a lot to say
Eyes of the world
Got to got to feel this way
Eyes of the world
Oh
Eyes of the world
We don’t need you anymore
Eyes of the world
If only you could feel the tears and pain
In the eyes of the world

Gli occhi del mondo

Vedo le vittime innocenti
lottare per raggiungere la sua porta
Nessuna catena di eventi
lo può incatenare
Lui non è più qui

Movimenti malvagi, modi malvagi
con le sue spalle al muro
Movimenti malvagi, modi malvagi
Senza vedere affatto

Non hai molto da dire
a giudicare dalle cose che fai
Se solo potessi sentire le lacrime e il dolore
negli occhi del mondo

Polvere alla polvere a milioni
Sogni distrutti per terra
Cuori doloranti che pulsano a casa
dove i loro spiriti sono andati

Il male prende, il male uccide
senza vergogna oppure preoccupazione
Uccidimi, ucciditi
osserva la fine del bruciare

Forse non capisci
Non abbiamo più bisogno di te
Se solo potessi vedere le lacrime e il dolore
negli occhi del mondo

E nel nome della religione
per l’odio nelle nostre anime
per i ciechi e i malati nel cuore
La guerra ha preso il suo tributo

Movimenti malvagi, modi malvagi
con le sue spalle al muro
L’uomo malvagio lo guarda in basso
Senza vedere affatto

Gli occhi del mondo
Non vogliono, non vogliono più piangere
Gli occhi del mondo
Negli occhi
negli occhi del mondo
non c’è molto da dire
Gli occhi del mondo
devono sentirsi in questo modo
Gli occhi del mondo
Oh
Gli occhi del mondo
Non abbiamo più bisogno di te
Gli occhi del mondo
Se solo potessi sentire le lacrime e il dolore
negli occhi del mondo

Tags: - 125 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .